Viola, raduno sabato 22 agosto. E Ribery è già a Firenze

Sui propri social il campione francese sta mostrando tutta la sua voglia di ricominciare


La Fiorentina di mister Beppe Iachini si radunerà sabato prossimo 22 agosto ma un giocatore viola è già a Firenze con grande anticipo. 

Si tratta, manco a dirlo, del più grande campione che ha la Fiorentina, Franck Ribery, tornato nella sua villa di Bagno a Ripoli con la moglie Wahiba, lei per la prima volta dopo il furto subito nelle settimane scorse. 

Come sempre generoso di notizie attraverso i suoi social, FR7 in questi giorni sta mostrando tutta la sua voglia di tornare all'agonismo attraverso allenamenti di grande intensità anche ben prima del raduno. Un esempio vero, un modello per i giovani che vogliono diventare calciatori.

Ieri Ribery (nei mesi scorsi, lo ricordiamo, vittima di un infortunio) ha trascorso qualche ora al centro sportivo Astori ad allenarsi da solo. 

Nella scorsa stagione, la prima in viola, Ribery (37 anni) ha totalizzato 21 presenze e 3 reti sciorinando spesso e volentieri un calcio di livello assoluto malgrado la sua età non più verdissima.

Probabilmente in questi giorni Il fuoriclasse francese darà il suo contributo anche in sede di mercato. Se per l'attacco viola arrivasse Mario Mandzukic, suo ex compagno di squadra al Bayern Monaco, sarebbe il classico 'usato sicuro' di altissima qualità che alla Fiorentina gioverebbe moltissimo. Gol, forza fisica e dedizione sono caratteristiche precise dell'ex juventino. 

Intanto ieri pomeriggio la rinnovata Fiorentina femminile del confermatissimo mister Antonio Cincotta ha vinto 3-0 la prima amichevole della stagione, contro il neopromosso San Marino che ha nelle sue file una giovane viola in prestito, Azzurra Corazzi. 

Antonio Patruno