Viola, l'obiettivo 2020-21 è andare oltre il 9° posto

Rocco Commisso ha parlato al media del club viola


Un lungo intervento a Violachannel rispondendo alle domande dei giornalisti. Il patron viola Rocco Commisso ha fatto il punto della situazione dopo la fine del campionato. 

Tra le cose più interessanti dette, l'obiettivo del torneo 2020-21 che è "andare oltre il 9°posto". "Non abbiamo - ha spiegato - i ricavi di Juve, Milan, Inter, Lazio e Atalanta. Per fare un paragone l'Inter ha avuto 400milioni di euro di ricavi, noi meno di 100. La nostra scelta è stata investire i nostri soldi su strutture, stadio e centro sportivo e per rinforzare la squadra a gennaio. Finora abbiamo speso 200 milioni "cash", ora dobbiamo pagare i giocatori presi a gennaio, cioè 70-80 milioni, più il centro sportivo, costerà 270-280 milioni. Sono tantissimi soldi, nessun investitore straniero ha portato questi soldi in Italia il primo anno". 

Redazione Nove da Firenze