Rubrica — LifeStyle

Vintage Collection a Mercatale Val di Pesa

Domani, domenica 8 aprile, un intero paese si veste anni ‘50, Giovani con gli abiti dei nonni nozze sfilano in ‘cinquecento’, auto d’epoca, balli e gare di torte e mercatini


SAN CASCIANO VAL DI PESA, 7 aprile 2018. L'aria di campagna è dolce a Mercatale, ha il sapore di mandorle, zucchero e spezie. Come quel 'bonbon' di origini antichissime, noto sin dall'epoca romana che porta il nome di confetto. Dai colori più disparati, bianco, rosa, azzurro, verde. Per tutti simbolo di fortuna e felicità. Mercatale rivisita la Festa dei Confetti, l'appuntamento che ogni anno riporta la tradizione nelle piazze della frazione di San Casciano. Un antico rituale coltivato sin dagli anni ‘50, quando i giovani dichiaravano il loro amore alle coetanee facendo scivolare nella tasca dell'amata un dolcissimo confetto, simbolo di amore e di promesse per un progetto di vita da condividere. Quella festa che animava il paese e invitava la comunità ad accorrere nelle piazze e ad esporre produzioni tipiche locali e abiti da sposa si rinnova lanciando un ponte verso la memoria. La festa dei confetti Vintage Collection è la manifestazione che domani, domenica 8 aprile, porterà cittadini e visitatori indietro nel tempo tra le vie del paese, proponendo un ritorno ai mitici e ruggenti anni ‘50. L’iniziativa è frutto delle idee, dell’energia e della creatività del gruppo organizzatore, la Proloco in collaborazione con il Comune, le associazioni, i commercianti e i circoli di Mercatale.

Giradischi che suonano ancora, auto d'epoca, abiti di una volta, oggettistica, balli e sfilate, concorsi gastronomici. Tutto è vintage e grazie al coinvolgimento di un numeroso gruppo di giovani la tradizione sperimenta un nuovo matrimonio con la contemporaneità. La giornata si apre alle 16:30 con la sfilata vintage a cura del gruppo Teatro Piero Marini del Circolo Mcl Don Giovannini. Dalle 18:30 sfideranno sulle tavole della Casa del Popolo di Mercatale le torte più belle e più buone ispirate agli anni ‘50. Alla premiazione sarà presente anche il sindaco Massimiliano Pescini. Nel corso del pomeriggio sarà la musica a farla da padrona con le esibizioni spettacolari dei gruppi di boogie woogie e rock n' roll e Honky Tonk Train Blues e Sweer & Sour. Sono previste anche performances di pattinaggio con la Scuola Oltrarno Pattinaggio. In passerella nelle piazze di Mercatale prenderanno vita scene di una volta. Cartoline del passato, animate dai ragazzi della frazione che indosseranno gli abiti di nozze, rispolverati dagli armadi di famiglia, appartenuti a genitori, nonni e zii. Torna anche quest'anno il Cabinet vintage per la personalizzazione dell’abito del passato, il mercatino e una mostra dedicata all'artigianato locale negli spazi del centro Lotti. D'epoca anche le moto le auto sfavillanti ed eleganti parcheggiate nelle piazze di Mercatale. Il profumo di confetti risveglia la memoria e dà il via alla stagione di eventi nella primavera del Chianti. Ingresso libero. Info: pagina Fb Comune San Casciano.

Redazione Nove da Firenze