Rubrica — LifeStyle

Villa Vittoria, l'angolo di paradiso a Firenze

Fotogallery Alessandro Rella - Photo Press

La riapertura più attesa di questa estate 2020


Dai vari commenti sui social era palese la voglia di riapertura di Villa Vittoria Firenze, un locale nato l'anno scorso che ha riscosso un successo strepitoso. Vuoi per la caratteristica della location, vuoi per la qualità del servizio, vuoi per la gentilezza e preparazione del personale... insomma tutti bramavano per questa riapertura.

E così e stato! Martedì 23 Giugno, dopo una settimana intensa di lavori per tutto il personale, Villa Vittoria Firenze ha aperto!

Nulla è stato lasciato al caso, dopotutto come l'anno scorso, ma quest'anno ancor di più per tutte le normative riguardanti il Covid-19.
Controlli della temperatura all'ingresso, servizio di accoglienza impeccabile gestito da Tommy e Akram (coadiuvati da hostess che accompagnano la clientela al tavolo), servizio d'ordine interno atto a garantire il distanziamento sociale e Barman e Barlady che lavorano in totale sicurezza; il tutto supervisionato da Antonio, per rendere speciali le serate dei clienti.

Quest'anno, oltre alla possibilità di cenare al tavolo (previa prenotazione), Villa Vittoria offre un' area dedicata allo Street Food, con bancarelle e Truck che offrono una scelta alimentare dal lampredotto al cibo indiano per poi concludere in bellezza o meglio in dolcezza con dolci squisiti e gelati.

Ora possiamo proprio dire che è iniziata l'estate.

Per prenotazione tavoli +393477077014

Villa Vittoria Firenze
Viale Filippo Strozzi, 2
50123 Firenze 

LifeStyle — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli eventi che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it