Via Palazzuolo: pattuglie dei vigili mattina, pomeriggio e notte

Potenziato il servizio nella zona. Multati un minimarket e altri cinque locali per violazioni alle norme sulla vendita di alcolici e sulle occupazioni di suolo pubblico. Droga, Piper colpisce ancora alle Cascine. Controllo straordinario della Polizia disposto dal Questore: identificate 15 persone


Potenziato il servizio della Polizia Municipale in via Palazzuolo e zone limitrofe. Il Reparto Fortezza e la Polizia di Comunità sono presenti con due pattuglie sia la mattina che il pomeriggio mentre sono previsti anche servizi notturni straordinari (l’ultimo martedì notte e domani si replica).

Per quanto riguarda l’attività svolta dalla Polizia Municipale, oltre in funzione di prevenzione, sono stati effettuati controlli alle attività commerciali. Multati un minimarket e altri cinque locali per violazioni alle norme sulla vendita di alcolici e sulle occupazioni di suolo pubblico. Martedì sera sono state identificate 15 persone e fermato un uomo per il tentato furto di una borsa ai danni di una donna a cena in un locale.

È di oggi pomeriggio invece l’ultimo intervento di Piper nel Parco delle Cascine. Il cane antidroga della Polizia Municipale in viale ha scovato oltre 20 grammi di hashish e circa 70 grammi di marijuana già pronti in dosi per lo spaccio.

L’impegno della Polizia Municipale continuerà nelle prossime settimane.

Mercoledì 12 agosto nella stessa zona la Polizia di Stato aveva effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Questore di Firenze Santarelli tra via Palazzuolo, San Jacopino e le Cascine.

I controlli di polizia hanno permesso di identificare 83 persone ed effettuate verifiche in 7 esercizi commerciali in via Palazzuolo, compresi bar e minimarket.

Nel corso dei servizi 2 cittadini gambiani di 21 e 30 anni sono stati sottoposti a fermo per identificazione e denunciati per la violazione degli obblighi sul soggiorno.

Durante i controlli, coordinati dal Primo Dirigente della Polizia di Stato Roberto Sbenaglia, gli agenti, con l’ausilio delle unità cinofile della Questura di Firenze hanno rinvenuto e sequestrato nel parco delle Cascine oltre 50 grammi di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana, nascosti sotto terra e tra le siepi.

Redazione Nove da Firenze