Vertenza Cementificio Testi: presidio sotto la Regione

Domani 3 febbraio in piazza Duomo a Firenze (9-13)


Tenere alta l’attenzione sulla vertenza del Cementificio di Testi. E’ questo l’obiettivo del presidio organizzato da Feneal-Uil, Fillea-Cgil e Filca-Cisl per domani, 3 febbraio 2021, dalle 9 alle 13 sotto la Regione Toscana in piazza Duomo, a Firenze.

I lavoratori della società Testi Cementi (cementificio di Greve in Chianti) dal 13 ottobre scorso sono in presidio permanente a difesa del proprio lavoro e dell’attività dell’impianto, che occupa circa 75 dipendenti diretti che salgono a 100 con l’indotto. Con questa iniziativa i sindacati chiedono chiarezza sulla vicenda del cementificio e sul futuro dei posti dei lavoro.

Il presidio si terrà nel pieno rispetto delle norme contro la diffusione del Covid 19.

Redazione Nove da Firenze