Var Group: una leadership consolidata negli strumenti digitali

La Convention dell'impresa empolese il 13 e 14 maggio a Riccione


Anche il Benetton Rugby accoglie tra i propri partner commerciali Var Group, leader nei servizi per l’innovazione ICT delle imprese italiane, con 10.000 clienti, 1600 collaboratori e 23 sedi su tutto il territorio italiano. Var Group, che darà vita alla propria Convention aziendale il 13 e 14 maggio a Riccione incontrando i più importanti brand IT e le loro e soluzioni più innovative, affianca le imprese traendo forza dalla profonda conoscenza dei processi aziendali e dall’integrazione di più elementi, accompagnando gli imprenditori e realizzando insieme a loro progetti innovativi fondamentali per competere a livello internazionale.

Var Group si legherà al club biancoverde e ne diventerà Exclusive Digital Partner. Mentre i campioni della squadra saranno testimonial di una campagna di educazione sui temi più importanti della trasformazione digitale pensati per i ragazzi delle giovanili a partire dai 12 anni, quali la sicurezza e la definizione di un giusto approccio ai social network solo per citarne due. Inoltre gli esperti di Var Group terranno seminari dedicati ai giovani partecipanti al Benetton Rugby Summer Camp per insegnare i rischi e le opportunità della rete e dei social network, dal cybercrime alla digital reputation. In parallelo sulle stesse tematiche saranno realizzati dei video formativi che avranno come testimonial i giocatori della prima squadra biancoverde. Il logo Var Group oltre ad essere visibile sui canali digital del Benetton Rugby, sarà presente anche sui pantaloncini da gioco delle giovanili biancoverdi, sui supporti protettivi dei computer dello staff tecnico e della dirigenza ed allo Stadio Monigo più precisamente sui rotor pubblicitari a bordocampo e sul led wall.

“Siamo orgogliosi di questo progetto che ci lega ancora di più al territorio e ai suoi giovani sportivi - dichiara Francesca Moriani Amministratore Delegato di Var Group – Siamo legati dalla comune voglia di crescere e coltivare talenti in un mondo competitivo, con principi e valori radicati e irrinunciabili. I giovani rappresentano una delle ricchezze più grandi per noi e siamo lieti di contribuire alla loro formazione portando la nostra esperienza sui temi più rilevanti della Digital Transformation”.

Redazione Nove da Firenze