Vandali alla Stazione di San Giuliano Terme

Disintegrati i monitor


 Vandali hanno preso di mira i monitor interni e le pensiline rompendo i vetri e creando disagio soprattutto ai pendolari. 
"A nome di tutti i pendolari, dei turisti e di chi occasionalmente deve utilizzare il treno per spostarsi ringrazio pubblicamente gli autori del gesto vandalico per il servizio reso alla comunità" è il post del sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio dopo l'atto vandalico subito dalla comunità.

Redazione Nove da Firenze