Urban Waste, ai Ciompi borracce gratuite per promuovere l’uso dell’acqua di rete

Borracce per tutti domani pomeriggio in piazza dei Ciompi


 Obiettivo: promuovere l’uso dell’acqua di rete e ridurre i rifiuti evitando le classiche bottigliette di plastica. L’iniziativa rientra nel progetto URBAN WASTE- "Promozione dell’uso dell’acqua di rete”, il progetto finanziato dal programma di ricerca europeo Horizon 2020 di cui è capofila la Regione Toscana e che vede uniti Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, Alia Spa, Publiacqua Spa, e i principali portatori di interesse pubblici e privati.

Nell’ambito dell’iniziativa “Libri e fiori” (che avrà inizio alle 15), e alla presenza dell'assessore all'ambiente Alessia Bettini, verranno distribuite borracce con il logo” FLORENCE URBAN WATER” offerte dalla società Publiacqua, a chi usa la Urban Waste Mapp. Si tratta di un’applicazione sviluppata nell’ambito del progetto contenente informazioni relative all’ubicazione dei contenitori per la raccolta differenziata e le fontanelle di acqua di rete. Tramite un meccanismo di gioco gli utilizzatori della APP verranno ricompensati con premi, come ingressi scontati a musei, shoppers e borracce.

La Urban Waste Mapp è già attiva: sabato è possibile installarla sul proprio smartphone con l’aiuto di volontari della Associazione Amici della Terra.

Redazione Nove da Firenze