Tramvia: confermati dal governo i 47 milioni per la linea 4 Leopolda-Piagge

L'assessore Giorgetti: "Soddisfazione per il nuovo apprezzamento del sistema tranviario fiorentino". Prorogato l’uso per i residenti dei parcheggi della Coop e dell’Università. Angeli del bello oggi lungo la linea T1 della tramvia


Grande soddisfazione per questa nuova conferma per il sistema tranviario fiorentino. La esprime l'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti dopo che oggi sono stati confermati i finanziamenti della linea 4 Leopolda-Piagge. Si tratta di 47 milioni di euro che portano a 166 i milioni i finanziamenti assegnati. "Il sistema tranviario fiorentino è apprezzato anche dal nuovo governo" aggiunge l'assessore ricordando che si tratta del sistema tramviario che ha fra i minori costi di realizzazione nel rapporto fra investimento/passeggeri. Il via libera è arrivato in Conferenza unificata dove sono stati approvati i due schemi del decreto presentato dal ministro Danilo Toninelli e che riguardano la realizzazione di infrastrutture del trasporto rapido di massa. Gli interventi sono stati finanziati sulla base della cosiddetta “ maturità progettuale” ovvero in base al livello di progettazione, alla esistenza della valutazione di impatto ambientale , alla percentuale di completamento delle opere in corso di realizzazione. Firenze ha già approvato in conferenza dei servizi il progetto preliminare della linea 4, concluso la valutazione di impatto ambientale e dopo aver completato la linea 3, sta concludendo i lavori della linea 2 e inizierà nel 2019 i lavori della tratta Fortezza-Libertà-San Marco. Appena approvato il progetto della tratta Leopolda-Piagge dal Cipe si potrà procedere con la progettazione definitiva.

Buone notizie per i residenti lungo il nuovo tratto della linea T1. È stato infatti prorogato di un anno l’uso da parte dei residenti del parcheggio della Coop di piazza Leopoldo e anche di quello dell’Università di viale Morgagni. Complessivamente si tratta di 390 che dal 2015, anno delle convenzioni tra Amministrazione comunale, Unicoop e Università di Firenze, sono pienamente utilizzati. “Ringrazio Unicoop e l’Ateneo Fiorentino per la disponibilità - dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti -. In questo modo abbiamo dato e continuiamo a dare una risposta importante ai residenti per quanto riguarda i problemi della sosta”. Dal punto di vista concreto, i residenti che stanno utilizzano i parcheggi saranno avvisati singolarmente della proroga.

Questa mattina volontari della Fondazione ONLUS Angeli del Bello di Firenze, insieme all’Assessore all’Ambiente del Comune, Alessia Bettini, curiosi e stampa hanno percorso la nuova linea T1 della tramvia, da Piazza Stazione fino a Piazza Leopoldo, per conoscere gli interventi fatti nell’ultimo anno dagli “Angeli al volo”. Il gruppo, nato nel 2017, ha ripulito le vie della tramvia lungo tutto il nuovo percorso, nella zona del Quartiere 5, oltre che nell’area della Stazione Centrale di Firenze. “Ringrazio a nome dell’Amministrazione Comunale gli angeli per il lavoro che hanno fatto nelle scorse settimane perché c’erano tante scritte e oggi le mura e le strade sono tutte pulite. Insieme ai lavori per la tramvia e a tutta la riqualificazione fatta, anche il lavoro degli angeli è servito a ridare bellezza a questo quartiere” ha detto l’assessora all’ambiente Bettini. La squadra degli “Angeli al volo”, gruppo operativo per le “emergenze” della Fondazione fiorentina che si occupa di decoro urbano, è attivo da un anno ed ha concentrato i propri interventi nell’area del Quartiere 5. E’ un gruppo di tre al massimo 4 persone, molto attive e formate ad hoc, comprensivo anche di ragazzi richiedenti asilo che si avvicendano. La squadra sta intervenendo nelle aree di accesso alla città, come dicevo ieri, limitrofe alle zone ferroviarie. Le operazioni concluse, di cui è stata presa visione anche grazie al viaggio in tramvia di questa mattina, sono in: Chiesa del Romito (via del romito), Via Mariti, Via Michele Mercati, Via dello Statuto, Via Attilio Zaccagli, Viale Corsica, Via Circondaria, Via Cadorna, Via Celso, Via Cernaia, Via Niervo, Piazza Vittoria, Via Cesare Guasti, Via de Lanzi, Via de Tintori, Via del Crocifisso, Via del Ponte di Mezzo, Via del Romitino, Via delle Cinque Giornate, Via di Tripoli, Via Faentina, Via Giovanni da Empoli , Via Giovanni Lorenzoni, Via IX Febbraio, Via Largo Cantù, Via Poliziano, Via Pucinotti, Via Richa, Via Scipio Sighele, Via Venti Settembre e Via Vittorio Emanuele. In Piazza Leopoldo quest’oggi, oltre agli Angeli al volo, sono intervenuti circa 15 persone, tra i volontari del gruppo dei Graphiti Kommando, storica formazione dedita alla rimozione delle scritte vandaliche, ed hanno terminato l’intervento di tinteggiatura delle sedute presenti.

Redazione Nove da Firenze