Tessera Elettorale: Palazzo Vecchio invita a rinnovarla per il 2019

Non è passato neppure un mese dalle ultime elezioni ma l'Amministrazione fiorentina invita a rinnovare la Tessera, se scaduta


 Lo scorso 4 marzo molte persone hanno esaurito gli spazi della loro tessera elettorale. Palazzo Vecchio consiglia di "rinnovarla tempestivamente" evitando i prevedibili affollamenti legati alle prossime scadenze elettorali: infatti si voterà nel 2019 per comunali ed europee.

È da poco passato il giorno delle elezioni e molti cittadini che si sono recati alle urne avranno ricevuto dal Presidente di seggio l’avviso che segnala l’esaurimento dei 18 spazi previsti nella tessera elettorale.
L’ufficio elettorale ha rilevato un forte afflusso, sia nei giorni precedenti il 4 marzo sia il giorno stesso delle elezioni, di cittadini che richiedevano la nuova tessera, avendo esaurito gli spazi per i timbri. Nonostante le aperture straordinarie dei PAD, gli orari di servizio prolungati e il notevole impegno del personale dei servizi demografici in alcuni momenti si sono formate code con tempi lunghi di attesa.

Invito quindi ai cittadini che devono rinnovare la tessera elettorale a farlo il prima possibile, senza attendere gli ultimi giorni delle prossime consultazioni, evitando così disagi e code agli uffici.

La nuova tessera viene rilasciata immediatamente presentando la vecchia tessera esaurita e un documento di identità: all’Ufficio Elettorale, in viale Guidoni 174, dal lunedì al venerdì in orario 8,30-13 (il martedì e il giovedì anche dalle 14,30 alle 17); in tutti i Punti Anagrafici Decentrati (PAD) negli orari di apertura degli stessi.

Redazione Nove da Firenze