Terremoto in provincia di Firenze: quattro scosse nella notte

Dalle verifiche della Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze non risultano danni a persone o cose


La più forte di magnitudo ML 2.7 è avvenuta il 28-09-2015 04:44:22 (UTC +02:00) ora italiana, con coordinate geografiche (lat, lon) 43.92, 11.64 ad una profondità di 9 km ed è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma.

La Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze avverte che durante le prime ore della mattina, a partire dalle ore 04:44, si sono registrate quattro scosse di terremoto, una di magnitudo 2.7 e le altre di 2.2 con epicentro localizzato nel comune di San Godenzo.
"Dalle verifiche effettuate dalla Sala Operativa - spiega il consigliere delegato Angelo Bassi - non si segnalano danni a persone o cose".

Nei 20 km da San Godenzo: Londa, Dicomano, Premilcuore, Vicchio, Stia, Rufina, Pratovecchio, Portico e San Benedetto, Marradi, Pelago, Montemignaio, Tredozio

Redazione Nove da Firenze