Temporali forti in arrivo in tutta la Toscana

Domani allerta gialla a Firenze: scatterà a mezzanotte e durerà 24 ore. Codice più grave, arancione, in Lunigiana e Garfagnana, bacini di Reno, Ombrone Pistoiese e Bisenzio (zona di Prato), nonché Valdarno inferiore (Empolese), Valdera, Val di Cecina e costa fino a Piombino


Allerta gialla domani a Firenze per la possibilità di forti temporali e per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle. Lo segnala il Centro funzionale regionale (Cfr) nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il Comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. 

Il codice giallo scatterá a mezzanotte di domani, venerdì 8 novembre, e terminerá 24 ore dopo.

Previsioni meteo per le prossime 24 ore (fonte Cfr):

Tempo in peggioramento dalla sera di oggi, giovedì, con piogge sulla costa e sulle zone nord-occidentali. Domani, venerdì, perturbato nella notte e in mattinata con diffusi rovesci e temporali; attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio.
PIOGGIA: dalla sera di oggi, giovedì, piogge e locali temporali sulle zone nord-occidentali e sulla costa, in estensione durante la notte a tutta la regione. I fenomeni saranno più frequenti e localmente persistenti sulla costa e sulle zone nord-occidentali nella notte e in mattinata, mentre dal pomeriggio si trasferiranno sul centro-sud della regione con conseguente miglioramento sulle zone settentrionali. Cumulati medi significativi soprattutto sul nord-ovest. Intensità oraria fino a forte.Cumulati massimi fino a elevati sul nord-ovest e sulla costa centro-settentrionale; fino a localmente elevati sulle altre zone.
TEMPORALI: dalla sera di oggi, giovedì, possibilità di temporali localmente persistenti sulle zone nord-occidentali e sulla costa, in estensione nella notte e in mattinata alle zone interne centro-settentrionali. Fenomeni in trasferimento verso il centro-sud della regione nel pomeriggio. Possibili colpi di vento e grandinate.

Per informazioni sui rischi e su come comportarsi:

http://www.regione.toscana.it/-/rischio-idrogeolog...

Guardando a tutta la regione, tempo in peggioramento dalla sera di oggi, giovedì, con piogge sulla costa e sulle zone nord-occidentali. Domani, venerdì, perturbato nella notte e in mattinata con diffusi rovesci e temporali; attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio. La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti con validità dalla mezzanotte di oggi e fino alle ore 13 di domani, venerdì. Le zone interessate sono in particolare Lunigiana e Garfagnana, i bacini di Reno, Ombrone Pistoiese e Bisenzio, nonchè il Valdarno inferiore (Empolese), la Valdera, la Val di Cecina, la costa fino a Piombino. Emesso anche un codice giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti per tutto il resto della regione, con validità dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domani.

Dalla sera di oggi sono previste piogge e locali temporali sulle zone nord-occidentali e sulla costa, in estensione durante la notte a tutta la regione. I fenomeni saranno più frequenti e localmente persistenti sulla costa e sulle zone nord-occidentali nella notte e in mattinata, mentre dal pomeriggio si trasferiranno sul centro-sud della regione con conseguente miglioramento sulle zone settentrionali. Possibili colpi di vento e grandinate.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

Redazione Nove da Firenze