Subway®: il più grande franchisor del mondo ricerca imprenditori in Toscana

La catena internazionale di ristoranti fast food prevede di aprire fino a 5 nuovi ristoranti. Per il piano di sviluppo in Italia ricerca imprenditori a Prato, Lucca, Viareggio, Siena e Grosseto senza però escludere altre località che potrebbero garantire una certa affluenza L’espansione riguarderà anche Firenze e Pisa, dove Subway® è già presente da qualche anno con due ristoranti nei due capoluoghi di provincia


Subway®, la catena internazionale di ristoranti fast food più grande del mondo*, con oltre 43.000 punti vendita aperti in più di 112 Paesi del mondo, non si ferma e prosegue il suo sviluppo in Italia prevedendo l’apertura fino a 5 nuovi ristoranti in Toscana. Nella regione, Subway® è alla ricerca di partner per l’apertura di franchising nelle principali città come Prato, Lucca, Viareggio, Siena e Grosseto. L’espansione riguarderà anche la provincia fiorentina e quella pisana, dove Subway® è già presente da qualche anno proprio nei due capoluoghi di provincia.

La Toscana come obiettivo di crescita

In Toscana Subway® ha in programma di inaugurare fino a 5 nuovi ristoranti nei prossimi anni. L’annuncio del piano di sviluppo in Italia avviene contemporaneamente alla presentazione del nuovo corporate design: nuova veste per i ristoranti Subway® e un logo completamente rivisitato. "Prevediamo aperture nelle città di Prato, Lucca, Viareggio, Siena e Grosseto, ma non escludiamo di aggiungere alla rosa anche altre località di provincia che potrebbero assicurare una certa affluenza”, afferma Stella Moskis, Country Director Subway® Mediterranean Europe. “L’apertura di nuovi ristoranti creerà nuove opportunità di lavoro e prevediamo che i nostri franchisee possano assumere fino a dieci dipendenti per ogni ristorante”.

Una caratteristica di Subway® consiste nel prediligere non solo strutture in centro città, ma anche location ubicate nelle vicinanze di stazioni ferroviarie, ospedali nonché distributori di benzina e centri commerciali. Non è necessario che i ristoranti siano equipaggiati di friggitrici né di separatori di grasso e la metratura necessaria parte dai 30 mq. richiesti per aprire un ristorante all’interno di un centro commerciale. Ogni location può quindi essere trasformata in un ristorante Subway®, Drive-thru oppure shop-in-shop: con Subway® tutto è possibile. Con più di 43.000 ristoranti in più di 112 Paesi, di cui oltre 5.000 in Europa, Subway® è la catena di ristoranti più diffusa al mondo. Ogni giorno i “Sandwich Artists” di Subway® servono milioni di clienti che hanno facile accesso a insalate e panini personalizzati e preparati con verdure e ingredienti originali. Più di 50 anni di attività hanno permesso a Subway® di diventare l’azienda leader mondiale nel settore della ristorazione veloce dei sandwich personalizzati. “I nostri partner ideali sono imprenditori attenti alle opportunità che offre il mercato, con la volontà di rimboccarsi le maniche e desiderosi di far parte di una squadra vincente. Ai nostri franchisee offriamo la possibilità di iniziare la propria attività dove il marchio Subway® è già ampiamente conosciuto ma non sono presenti al momento ristoranti”, continua Moskis.

Subway® Italia, le storie di successo

Il progetto pilota di Subway® ha comprovato il successo dei ristoranti aperti a Bolzano, Trento, Merano, Verona, Firenze e Pisa. “Le storie di successo dei ristoranti aperti fino ad oggi in Italia, ci spingono a proseguire il nostro sviluppo in tutto il territorio nazionale”, afferma Stella Moskis. “Sono molte le storie di successo che caratterizzano le aperture dei franchising Subway® e tutte vissute in prima persona dai titolari che, grazie alla buona volontà e al loro spirito imprenditoriale, hanno visto realizzare il proprio obiettivo di aprire un’attività autonoma con il supporto di un marchio consolidato”, continua Moskis.

Subway® riporta che il titolare del ristorante di Trento, uno dei primi ad aprire in Italia, serve diverse centinaia di clienti ogni giorno. Molto soddisfatto anche il titolare del ristorante di Bolzano che con la sua attività offre opportunità di lavoro alle persone della zona. A Verona, il ristorante che è aperto dal 2016, si è già guadagnato le preferenze di studenti e turisti, per i quali sono state create delle promozioni ah hoc. A Merano, il ristorante situato lungo la passeggiata del fiume Passirio, è diventato un punto d’incontro per giovani e famiglie. Anche in Toscana i titolari dei ristoranti sono soddisfatti, a Pisa e a Firenze infatti la grande affluenza di turisti contribuisce al successo dei locali, che dall’apertura riportano una crescita costante. “Siamo rimasti colpiti anche dal riscontro ricevuto sui nostri canali social. La pagina Facebook di Subway® Italia, creata nel dicembre 2015, ha in poco tempo collezionato più di 27.000 like e le richieste di nuove aperture da parte degli utenti sono molto incoraggianti. Subway® è ormai un nome importante anche in Italia e chi decidesse di aprire il suo ristorante avrà il vantaggio di poter beneficiare di questa notorietà”, conclude Moskis.

Ingredienti originali e sandwich personalizzabili con più di 2 milioni di combinazioni

Il sandwich, chiamato “Sub”, preparato al momento con ingredienti originali è il segreto del successo di Subway®: "Siamo gli unici ad offrire ai clienti un pasto personalizzato, preparato seguendo i loro desideri e i loro bisogni nutrizionali; per esempio se hanno la necessità di diminuire le calorie o preferiscono consumare un pasto a basso contenuto di grassi, noi consigliamo ai nostri clienti uno dei nuovi panini con meno di sei grammi di grasso. Sono oltre due milioni le possibili combinazioni che si possono creare e con le quali rispondiamo in modo individuale ai bisogni dei singoli clienti. Questa libertà è ciò che apprezzano di più i nostri ospiti", afferma Moskis. “Sin dall'inaugurazione del primo ristorante nel 1965, Subway® ha sempre offerto ai propri clienti panini, wraps e insalate preparate al momento, da anni infatti si sta diffondendo sempre di più la tendenza a consumare prodotti appena preparati. Lo sviluppo che stiamo vivendo dimostra che il nostro modello risponde perfettamente ai desideri dei consumatori e che, nonostante i ritmi frenetici del mondo moderno, le persone vogliono nutrirsi in modo attento e consapevole, senza dover rinunciare ad un buon rapporto qualità-prezzo".

Sistema franchise con 50 anni di esperienza alle spalle

L'azienda, fondata oltre 50 anni fa dall'allora 17enne Fred DeLuca e dall'amico di famiglia Dr. Peter Buck, è tutt’oggi un'azienda a conduzione familiare. I migliaia di franchisee/imprenditori in vari punti del mondo offrono ai clienti facile accesso a pasti personalizzati e promuovono uno stile di vita bilanciato, da sempre una grande priorità di Subway®. L'idea di preparare sandwich davanti agli occhi dei clienti seguendone i desideri ha permesso a Subway® di raggiungere un successo planetario. Inoltre è possibile aprire un proprio ristorante Subway® con un investimento a partire dai 125.000 euro. L’imprenditore verrà seguito dalla casa madre in tutte le fasi di implementazione. In particolare, sarà un cosiddetto "agente di sviluppo" (Development Agent) a garantire il supporto continuo al franchisee e ad essere al suo fianco prima, durante e dopo l'apertura per guidarlo verso il successo. L'esperienza maturata negli anni da Subway® sarà un elemento importante dal quale i partner potranno trarre numerosi vantaggi: dal supporto da parte dell’agente di sviluppo nella ricerca della location migliore e con maggior potenziale di affluenza, al sistema di valutazione mensile del business e del suo andamento, per finire con il sostegno nell’ottica di una potenziale espansione. Il sistema Subway® è facile e flessibile poiché non sono richieste conoscenze specifiche nel campo della gastronomia e il franchisee può realizzare il suo sogno d'indipendenza senza correre rischi troppo alti, potendo sempre fare affidamento su un modello business comprovato e affermato.

Redazione Nove da Firenze