Rubrica — Spettacolo

“Stravolta dal mio solito destino” apre la stagione teatrale di San Frediano

Lo spettacolo inaugurerà ufficialmente la stagione del Teatro di Cestello. Sabato 13 ottobre alle 20.45 e in replica domenica 14 alle 16.45


Arriva direttamente dai successi di “Aggiungi un posto a tavola”, che presto riprenderà al fianco di Gianluca Guidi (anche a Firenze, al Teatro Verdi a fine febbraio), la spumeggiante Francesca Nunzi, per aprire in San Frediano la stagione del Teatro di Cestello

 L’attrice sarà in scena sul palco dell’Oltrarno sabato 13 ottobre alle 20.45 e domenica 14 alle 16.45, con il suo nuovo spettacolo “Stravolta dal mio solito destino” un brillante e colorato carosello di situazioni, racconti, personaggi e canzoni per raccontare le donne … che non ne possono più! “Noi, le donne – spiega Francesca – che dal momento in cui ci alziamo fino al ritiro nel nostro agognato letto affrontiamo stoicamente i mille ostacoli della giornata, che sembra essere, decisamente sempre avversa! Una sorte atavica, che ci accompagna da che mondo è mondo, oggi, come nei tempi andati”. 

Eppure da brave mamme, amiche, mogli, zie, amanti o persino “parenti alla lontana” le donne ce la fanno sempre, pur stravolte dal loro solito destino. Dunque alla fine siamo proprio sicure che siano loro il sesso debole? In una carrellata di figure femminili, tra camaleontici cambi di personaggio la nostra attrice ci saprà stupire, divertire e commuovere, ridere fino alle lacrime, con i suoi molteplici talenti. In occasione della prima di sabato sarà offerto un brindisi e un aperitivo al pubblico all’arrivo in teatro.

Info e prenotazioni 055.294609, prenotazioni@teatrocestello.it.

Spettacolo — rubrica a cura di Francesca Cecconi

Francesca Cecconi

Francesca Cecconi — Fiorentina. Giornalista pubblicista, esperta in strategie, tecniche e gestione della comunicazione. Per "Nove da Firenze" segue i concerti musicali in Toscana

E-mail: nuppolina@gmail.com