​Stefano Sordi, nuovo Direttore Commerciale di Aruba

Da 7 anni in azienda, Stefano Sordi prende la guida della direzione commerciale; Gabriele Sposato prende il suo posto come Direttore Marketing


Aruba S.p.A. (www.aruba.it), leader nei servizi di data center, cloud, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini, annuncia un importante cambio di nomine in azienda con Stefano Sordi che diventa Direttore Commerciale e Gabriele Sposato che, al posto di Sordi, prende il ruolo di Direttore Marketing. L’azienda, guidata dall’Amministratore Delegato Stefano Cecconi, ha infatti intrapreso un importante progetto di sviluppo e punta nel 2019 a incrementare ulteriormente la propria presenza nazionale ed internazionale, consolidando le divisioni al suo interno.

In Aruba dal 2012, Stefano Sordi vanta 20 anni di esperienza nel settore IT in Italia e all’estero. Il manager assume la guida della divisione commerciale, a capo sia del dipartimento vendite che di quello marketing.

Gabriele Sposato, da 5 anni in Aruba, vanta un’esperienza ventennale in ambito web e digitale avendo lavorato con i principali player di riferimento a livello europeo ricoprendo ruoli manageriali sia in ambito marketing che sales.

Le nomine si inseriscono in un più ampio piano d’investimenti che sta portando l’azienda a consolidare la propria leadership, sia come operatore di servizi web online, sia come player nel mercato enterprise per le soluzioni Cloud, Data Center e Trust Services.

Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba S.p.A. ha commentato a riguardo: “Siamo felici di ufficializzare il nuovo ruolo di due manager dei quali conosciamo bene sia talento che passione. Il passaggio di Stefano Sordi a Direttore Commerciale sarà essenziale per consolidare e sviluppare la crescita che stiamo avendo soprattutto in ambito enterprise; allo stesso modo, Gabriele Sposato, come CMO, contribuirà in modo efficace alle nostre strategie grazie alla sua esperienza consolidata e alla conoscenza del mercato e del nostro core business”.

Aruba S.p.A.

Aruba S.p.A., fondata nel 1994, è la prima società in Italia per i servizi di data center, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini e possiede una grande esperienza nella realizzazione e gestione di data center, disponendo di un network attivo a livello europeo: oltre ai data center proprietari - 3 già attivi in Italia ed uno in arrivo entro il 2020, più un altro in Repubblica Ceca - ulteriori strutture partner sono in Francia, Germania, UK e Polonia. La società gestisce oltre 2,6 milioni di domini, più di 8,6 milioni di caselle e-mail, oltre 6 milioni di caselle PEC, oltre 130.000 server ed un totale di 5 milioni di clienti. E’ attiva sui principali mercati europei quali Francia, Inghilterra e Germania e vanta la leadership in Repubblica Ceca e Slovacca ed una presenza consolidata in Polonia e Ungheria. In aggiunta ai servizi di web hosting, fornisce anche servizi di server dedicati, housing e colocation, servizi managed, firma digitale, conservazione sostitutiva e produzione di smart-card. Dal 2011 ha ampliato la sua offerta con servizi Cloud e nel 2014 è diventata Registro ufficiale della prestigiosa estensione “.cloud”. I Data Center di Aruba sono in grado di ospitare oltre 200.000 server. Per ulteriori informazioni: https://www.aruba.it/.

Redazione Nove da Firenze