Stadio viola: dopo le parole di Commisso SPC interroga Nardella

I consiglieri comunali Bundu e Palagi (Sinistra Progetto Comune): “Ora il sindaco deve risposte anche alla città”


“Abbiamo depositato un question time per ottenere alcune risposte dal Sindaco e dalla Giunta, in merito alle affermazioni ascoltate durante la conferenza stampa del Presidente della ACF Fiorentina. Intanto – spiegano i consiglieri di sinistra Progetto Comune Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – prendiamo atto che le cose sono andate come ipotizzato e denunciato durante l'approvazione dell'ultima variante urbanistica: nell'assenza totale di qualsiasi progettualità si è scommesso al buio su una soluzione indefinita. Ora occorre capire in che tempi il Sindaco vorrà rispondere, entro quando uscirà il bando per l'alienzazione dell'area sud di Mercafir, se si vogliono concedere agevolazioni fiscali comunali a chi decidesse di partecipare, se si intenda modificare a ribasso l'importo nel caso andasse deserto, se al Comune può andar bene tornare su ipotesi di project financing invece dell'alienazione... Sono le domande del question time che porterò in Consiglio lunedì. Nel frattempo – concludono i consiglieri Bundu e Palagi – la Città merita di vedere diradata la nebbia confusa attorno alla questione dello stadio. Sennò il risultato è quello ascoltato ieri, di cui nessuno può andare fiero...”.

Redazione Nove da Firenze