"Sport e Formazione" al centro sportivo San Michele

un momento del convegno

Convegno sul tema per celebrare i 60 anni di vita della Comunità San Michele: presenti,tra gli altri, l'ex capitano viola Dainelli e l’arbitro Rocchi


SUCCEDE A FIRENZE — Si è svolto, giovedì 24 ottobre nel teatro del centro sportivo San Michele, il convegno sul tema “Sport e Formazione” per celebrare i 60 di vita della Comunità San Michele. Alla serata, presentata dalla conduttrice di Radio Toscana Veronica Bellandi Bulgari, hanno preso parte come ospiti: Dario Dainelli, responsabile dell’area tecnica ed ex capitano della Fiorentina, l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi, fischietto dell’ultima finale di Europa League, la team manager della Savino Del Bene Volley ed ex pallavolista Sabrina Bertini e la preparatrice atletica del Bisonte Firenze Volley Nadia Centoni, argento agli Europei di Croazia nel 2005 con la Nazionale italiana, oltre a Don Alessio Albertini, consulente ecclesiastico del Centro Sportivo Italiano. A fare gli onori di casa Don Massimiliano Gabbricci, assistente spirituale della Comunità San Michele, insieme al presidente della Comunità Giovanni Martini e al presidente della sezione sport Maurizio Cammilli.

Durante la serata,  si è parlato di educazione ed educatori sportivi, di come nel corso degli anni è cambiato il movimento sportivo e come sono cambiate le famiglie che accompagnano i figli nei loro percorsi di crescita. L'evento si è aperto con un videomessaggio mandato dall'ex difensore della Juventus e della Nazionale Andrea Barzagli, cresciuto calcisticamente proprio alla San Michele, poi non sono mancati gli aneddoti riguardanti gli inizi da sportivi di Dainelli, Rocchi, Centoni e Bertini, il tutto approfondito dai preziosi spunti di riflessione di Don Alessio Albertini, che ha strappato anche più di una risata con la sua ironia.

Una serata da ricordare poiché, grazie a contenuti di livello, ha degnamente celebrato  la storia pluriennale della Comunità San Michele.

Redazione Nove da Firenze