Soffiata a Firenze Nord: bar serve caffè dentro il locale

Emergenza Covid: l’intervento della Polizia municipale a seguito di un reclamo arrivato alla Centrale Operativa. I vigili hanno trovato due clienti che consumavano all’interno. Il titolare è stato multato (sanzione da 400 euro) e il bar chiuso per le successive 24 ore


Un bar con due clienti che consumavano tranquillamente all’interno del locale. Ecco cosa si sono trovati davanti gli agenti della Polizia Municipale ieri pomeriggio nel corso di un controllo scattato a seguito di un reclamo arrivato alla Centrale Operativa. Nella segnalazione si riferiva che un bar nella periferia nord della città continuava a servire clienti all’interno, nonostante il divieto previsto nel DPCM. 

Gli agenti sono quindi andati a controllare e in effetti hanno trovato due persone che stavano consumando dentro il locale. Il titolare è stato multato (sanzione da 400 euro) e il bar chiuso per le successive 24 ore.

Redazione Nove da Firenze