Rubrica — Empoli Calcio

Serie A, Udinese-Empoli 1-2. Saponara illumina, Paredes e Maccarone colpiscono

Solo una volta, fra Serie A e Serie B, l’Empoli aveva vinto ad Udine.


Solo una volta, fra Serie A e Serie B, l’Empoli aveva vinto ad Udine. Era il campionato 2006/2007, 27esima giornata, ed agli azzurri fu sufficiente un gol di Nicola Pozzi per portare a casa l’intera posta in palio.

Sabato pomeriggio, nell’anticipo della 4a giornata, gli azzurri di Marco Giampaolo hanno ribaltato lo svantaggio iniziale opera di Zapata con le zampate di Paredes e Maccarone. Risultato finale 1-2 per i toscani. Ma, ancora una volta, ad abbagliare è stato il talento cristallino di Riccardo Saponara. Nome, quest’ultimo, che fa già gola a mezza Serie A, quella che di solito occupa la parte sinistra della classifica, e che a gennaio potrebbe diventare il trequartista più richiesto dal mercato.

Adesso c’è il doppio impegno settimanale: giovedì al Castellani contro l’Atalanta e lunedì al Comunale contro il Frosinone.

Redazione Nove da Firenze