Scout speed: fermati veicoli non revisionati e senza assicurazione

Continuano i controlli mirati alla sicurezza stradale della Polizia Municipale


Questa mattina gli agenti dell’Autoreparto insieme ai colleghi del reparto Tecnologie di Supporto hanno allestito un posto di controllo in via Senese e, utilizzando lo scout speed, hanno sottoposto a verifica 368 veicoli. Dodici i mezzi segnalati dall’apparecchio per irregolarità: dieci sono risultati aver saltato l’ultima revisione e quindi per i proprietari è scattata la sanzione da 169 euro. Due invece i veicoli fermati senza la copertura assicurativa, per l’esattezza un’auto e un motociclo.

Per quanto riguarda la vettura, si tratta di una Volkswagen condotta da una 52enne alla quale era scaduta l’assicurazione il 15 marzo scorso. Quando gli agenti le hanno contestato la violazione la donna ha risposto, stupita, di aver saldato il rinnovo della polizza già prima della scadenza. La conducente pensava quindi di essere in regola anche se ancora non le era stata ancora consegnata la quietanza di pagamento. Per questo la donna, alla presenza degli agenti, ha chiamato l’assicuratore per avere chiarimenti. Questi ha subito riconosciuto di aver commesso un errore nell’inserimento dati: la polizza è stata quindi riattivata immediatamente. In questo modo è stato scongiurato il sequestro del mezzo ma gli agenti hanno dovuto però comunque contestare alla donna la sanzione da 212,25 euro prevista in caso di riattivazione immediata della copertura assicurativa.

Il motociclo, condotto da un 27enne, è risultato non in regola con la polizza Rc da giugno scorso. Per il giovane è scattato un verbale da 849 euro; il mezzo è stato sequestrato e portato in depositeria ai fini della confisca.

Da inizio anno i veicoli trovati in strada senza assicurazione sono stati 580 e quelli senza revisione 627. 

Redazione Nove da Firenze