Sbanda con lo scooter, all'ospedale in prognosi riservata: caos in via Bronzino

Sfiorato un pedone, anche lui ferito ma meno gravemente. Circolazione in tilt stamani per quasi due ore nella zona


Ha sfiorato un pedone e poi ha perso il controllo dello scooter finendo contro un semaforo. É questa la prima ricostruzione dell'incidente avvenuto stamani intorno alle 10.30 in via Bronzino. Secondo Polizia Municipale. lo scooter stava proveniendo dalla rotonda di via Bronzino verso piazza Gaddi quando all'altezza di via Monticelli avrebbe sfiorato un pedone che stava attraversando. 

Il pedone, un uomo di 73 anni, è caduto a terra battendo la testa senza riportare gravi conseguenze: é stato comunque portato in ospedale per controllo. É andata peggio allo scooterista, 80 anni, che, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il semaforo pedonale tra via Bronzino e via Monticelli. L’uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale dove è in prognosi riservata.
Per le operazioni di soccorso e i rilievi via Bronzino e via Monticelli sono state chiuse fino alle 12.15 circa con ripercussioni sulla circolazione della zona. La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Municipale, che è intervenuta sul posto con una pattuglia dell'Infortunistica Stradale.

Redazione Nove da Firenze