Rubrica — Spettacolo

San Miniato al Monte : il finissage della mostra Gernika con le note di Bach

Domani in occasione della chiusura della mostra l’Abbazia di San Miniato al Monte e il Legado Gandarias organizzano un concerto d’organo del maestro Michele Manganelli che si terrà alle ore 19 con ingresso libero.


Nella cripta della Basilica di San Miniato a Monte è in corso l’ultima settimana di esposizione della mostra Gernika. Per circa due mesi la mostra ha visto protagoniste le opere dell’artista basca Sofìa Gandarias (1951-2016) dedicate alla tragedia del 1937 in Spagna. L’esposizione si è svolta nella suggestiva cripta della Basilica, che per la prima volta ha ospitato un appuntamento di arte contemporanea, e che era inserito nel programma di eventi per il millenario della fondazione del luogo di culto. 

Il programma del concerto per musiche d’organo eseguito dal maestro Michele Manganelli prevede l’esecuzione di tre brani di Johann Sebastian Bach (1685 – 1750), ovvero: Preludio e fuga in mi minore BWV 533, Pastorale BWV 590 e Preludio e fuga in sol minore BWV 535.

Redazione Nove da Firenze