Readytec Spa entra nel capitale sociale della The Digital Box Spa

La partnership tra la holding con sede a Chiusi e l'impresa di Gravina in Puglia, leader nella progettazione e sviluppo di tecnologie di Intelligenza Artificiale, si consolida con l'obiettivo di perfezionare la posizione commerciale e tecnologica del gruppo pugliese e di ampliare l'offerta sull'ampio parco clienti della società, a seguito del rapporto nato nel primo trimestre 2019 con la senese QuestIT, azienda del gruppo, guidata dal presidente Marco Landi e specializzata nell'analisi semantica


L’Intelligenza Artificiale apre le porte a nuovi investimenti e consolida la partnership tra il gruppo internazionale The Digital Box e Readytec. La sinergia nata tra l’azienda di Gravina in Puglia, leader nella progettazione e sviluppo di tecnologie di Intelligenza Artificiale e la holding Readytec, esperta nell’offerta di software gestionali con forte presenza nel mercato delle PMI ed importante partner della multinazionale TeamSystem, si perfeziona grazie all’ingresso di Readytec nel capitale sociale di The Digital Box.

La collaborazione nasce con l’obiettivo di consolidare la posizione commerciale e tecnologica del gruppo pugliese e ampliare l’offerta sull’ampio parco clienti della società Readytec. L’investimento rappresenta la naturale evoluzione del rapporto commerciale nato nel primo trimestre 2019 tra l’impresa, con sede a Chiusi, e la senese QuestIT, azienda del gruppo The Digital Box guidata dal presidente Marco Landi e specializzata nell'analisi semantica e in soluzioni di Intelligenza Artificiale.
Le potenzialità delle piattaforme di Intelligenza Artificiale sviluppate dal gruppo The Digital Box, in particolare le tecnologie in ambito Big Data e Business Intelligence, hanno portato i due gruppi a guardare verso un nuovo modello di sviluppo. Una stretta cooperazione, tecnologica e commerciale, per raggiungere le PMI e i clienti Enterprise in modo più rapido e veloce su tutto il territorio nazionale.

“Sono molto fiero che dopo l’operazione di Exprivia siamo oggi a finalizzare un investimento da parte di un altro dei leader del mercato, la Readytec Spa - dichiara Roberto Calculli, CEO del gruppo The Digital Box -. Siamo felici di avere a bordo un partner così importante come Readytec. Si sente parlare sempre più spesso di open innovation e della necessità di creare una nuova rete tra le imprese verso nuovi modelli di sviluppo. La consolidata partnership tra i due gruppi è la prova di una grande operazione con l’obiettivo di dare vita a progetti sempre più ambiziosi, sotto il segno dell’Intelligenza Artificiale. Un ringraziamento particolare per la riuscita di questa partnership va a Marco Landi, nostro investitore e presidente di QuestIT.”

“I sistemi intelligenti - afferma Silvano Meloni, Presidente e Direttore Generale di Readytec - stanno ridefinendo le modalità di lavorare e, soprattutto, di fare impresa. Siamo convinti che sia indispensabile oggi implementare la strategia della nostra impresa con le migliori soluzioni di business intelligence presenti sul mercato, visto l’impatto sempre più crescente che l’intelligenza artificiale sta avendo sull’economia globale e in tutti i settori di mercato. È per tale ragione che siamo orgogliosi di consolidare la nostra partnership con il gruppo The Digital Box.”

Il Gruppo The Digital Box

 The Digital Boxè un’azienda leader nella progettazione e nello sviluppo di tecnologie di Intelligenza Artificiale per diversi settori di applicazione come marketing e comunicazione, service, fintech e banking. Nata nel 2013 nella “Murgia Valley”, tra Gravina in Puglia e Gioia del Colle, grazie all’incontro di professionisti accomunati da un profondo spirito innovativo l’azienda è oggi un punto di riferimento per oltre 400 agenzie che supportano più di 7000 aziende clienti nella crescita del loro business. Con un fatturato di 7 milioni e mezzo nel 2018 e un team formato da oltre cento persone, tra esperti del marketing e tecnici dello sviluppo di piattaforme digitali, la società è presente all’estero con sedi a Barcellona e Palo Alto.

Il Gruppo Readytec

 Il Gruppo Readytec, guidato dal presidente Silvano Meloni, è una holding di 10 imprese che impiegano oltre 360 persone con 14 sedi in Italia e 10000 clienti, ai quali fornisce un’offerta di valore che comprende software, sistemi informativi, soluzioni web, creazioni app, consulenza, document service, automazione, soluzioni d’arredo, formazione. Con un fatturato di 40 milioni di euro e un parco clienti distribuito su tutto il territorio nazionale, il gruppo è presente in Italia con filiali a Roma, Firenze, Arezzo, Siena, Perugia, Terni, Bologna, Imola, Milano, Monza Brianza, Modena, Bergamo, Novara, Alessandria e Catania. Readytec Spa da 40 anni sul mercato IT, con circa 5000 clienti in assistenza software è specializzata nell’offerta di Software Gestionali grazie alla partnership con TeamSystem. Oltre al software gestionale ERP, Readytec fornisce alle imprese e ai professionisti italiani sistemi informativi e software di supporto, server, reti, soluzioni web e soluzioni in cloud per una completa informatizzazione aziendale, corredata da assistenza, consulenza e gestionali specifici in diversi settori.

Redazione Nove da Firenze