Quattro appuntamenti per approfondire i temi dello stadio

L'iniziativa è a cura di Ordine e Fondazione Architetti Firenze, Manifattura Tabacchi e Associazione Pier Luigi Nervi Project


Firenze, 22 febbraio 2021 – Prende il via venerdì 26 febbraio il ciclo di talk online “Pier Luigi Nervi e l'architettura del '900 a Firenze”: quattro appuntamenti per approfondire il tema dell’importanza dello Stadio Municipale di Pier Luigi Nervi sia nel contesto della carriera del grande ingegnere, architetto e costruttore sia nel panorama dell’architettura internazionale, oltre a toccare i temi del rapporto della città con il suo Novecento architettonico e l’esempio della trasformazione del complesso di Manifattura Tabacchi.

L'iniziativa è a cura di Ordine e Fondazione Architetti Firenze, Manifattura Tabacchi e Associazione Pier Luigi Nervi Project, e si terrà al termine dello svolgimento a Firenze della mostra “Pier Luigi Nervi Architettura come Sfida”.

Il programma prevede quattro talk, tutti alle ore 17: venerdì 26 febbraio l'intervento di Claudio Greco su “Lo stadio Berta, punto di svolta nella carriera di Pier Luigi Nervi”; venerdì 12 marzo l'intervento di Thomas Leslie dal titolo “Calcio d'inizio: the stadio Berta and Nervi's rise to global acclaim”; venerdì 26 marzo l'intervento di Claudia Conforti su “I novecento dell'architettura fiorentina”; venerdì 9 aprile Giovanni Carbonara parlerà infine di “Manifattura Tabacchi e il restauro del moderno”.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti: per partecipare ai talk è necessario iscriversi, a partire da oggi. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.architettifirenze.it.

L'evento è a cura di Ordine e Fondazione Architetti Firenze, Manifattura Tabacchi e Associazione Pier Luigi Nervi Project, in partenariato con il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, con il patrocinio di Fondazione Giovanni Michelucci.

Redazione Nove da Firenze