Prato ricorda Curzio Malaparte a 62 anni dalla morte

Domani alle 8 una delegazione comunale si recherà al mausoleo sul Monte Le Coste, noto come "Spazzavento", e vi deporrà una corona di alloro


In occasione del 62° anniversario dalla morte di Curzio Malaparte, domani 19 luglio una delegazione comunale renderà omaggio al letterato pratese al mausoleo sulla sommità del Monte Le Coste, noto come “Spazzavento”.

La delegazione comunale, con il Gonfalone e l'assessore Flora Leoni, partirà da Piazza del Comune alle 8, per raggiungere il mausoleo e deporre una corona d’alloro. La cerimonia istituzionale si concluderà attorno alle 10.30.

Il monumento fu costruito nel 1961 per onorare le volontà che lo scrittore ha lasciato intendere nel celebre passo "…e vorrei avere la tomba lassù, in vetta allo Spazzavento, per sollevare il capo ogni tanto e sputare nella fredda gora del tramontano" tratto da "Maledetti Toscani", una delle sue opere più note.

Redazione Nove da Firenze