Rubrica — LifeStyle

Pitti Immagine Uomo dal 7 al 10 gennaio 2020

A Firenze i player più importanti del menswear e del lifestyle contemporanei


Sempre più brand e gruppi moda, tra espositori del salone e marchi che hanno partecipato a Pitti Uomo, decidono di presentarsi a Firenze e celebrare momenti importanti della loro evoluzione con eventi e iniziative speciali in città. L'edizione invernale del salone si colora di progetti speciali provenienti dalle scene fashion che si distinguono per creatività, rispetto della tradizione e sguardo rivolto al futuro. Le sue sezioni, sempre più precise, offrono una selezione di brand che risponde in maniera puntuale ai desideri del mercato.

BLAUER PRESENTA HUMAN LANDSCAPES
FGF Industry celebra il suo ventennale in collaborazione con Pitti Immagine Uomo, presentando una mostra immersiva del marchio Blauer presso la Dogana di Firenze. Un viaggio on the road negli Stati Uniti realizzato per Blauer dal fotografo britannico James Mollison: una narrazione visiva di paesaggi e personaggi autentici, attraverso un reale spaccato americano dei nostri tempi. La mostra sarà inaugurata martedì 7 gennaio e sarà aperta al pubblico da mercoledì 8 gennaio fino a venerdì 10 gennaio.

WOOLRICH CELEBRA IL 190ESIMO ANNIVERSARIO
CON UN’INSTALLAZIONE SPECIALE

In occasione del 190° anniversario del brand, Woolrich torna a Pitti Uomo 97 con “The Ultimate Woolrich Experience”, presso La Dogana di Firenze. Un’installazione su tre ambienti, un’esperienza unica e immersiva sull’universo multisfaccettato di Woolrich, nella quale verrà presentata per la prima volta la Woolrich Arctic Capsule, un tributo all’evoluzione dell’iconico Arctic Parka.

LO SPECIAL EVENT DI SERGIO TACCHINI @ PITTI UOMO

Il brand italiano di sportswear collabora con Pitti Uomo per presentare una retrospettiva firmata Sergio Tacchini che celebra l’inconfondibile heritage del marchio, e per accendere i riflettori sulla nuova collezione, che nasce sotto la direzione di una nuova proprietà e del nuovo Global Creative Director Dao-Yi Chow.

IL BRAND ICONICO K-WAY® PROTAGONISTA DI UN EVENTO SPECIALE A FIRENZE

In occasione di Pitti Uomo, mercoledì 8 gennaio, un evento dedicato a K-Way® e all’antipioggia per eccellenza entrato nei dizionari. Un viaggio nella storia del brand attraverso i suoi prodotti iconici, come chiave di lettura del presente e di accesso al futuro.

CAPOSPALLA di PALTO'

Paltò prosegue il suo esclusivo percorso di innovazione del cappotto attraverso il costante connubio tra heritage e ricerca. La nuova collezione racconta tre differenti anime di questo capo così simbolico per il guardaroba maschile. Un cammino ricco di fascino ed evocazioni che parte, inevitabilmente, dalla sezione denominata Archivio, essenza del brand. Cappotti che hanno superato la prova del tempo, recuperati e rielaborati, capi confezionati attraverso la collaborazione con le tessiture internazionali più blasonate. La ricerca del brand si sviluppa sempre più in chiave tecnologica nella sezione Hybrid dove Paltò fa esercizio di massima innovazione, mantenendo in equilibrio la matrice sartoriale italiana con l’ingegneria delle imbottiture e dei tessuti waterproof. Capi che uniscono, in un delicato equilibrio, il mondo sartoriale, tipico della lana, con l’ingegneria dell’abbigliamento tecnico, creando una collezione di perfetti capi sportswear, caratterizzati da prestazioni termiche e grande comfort. Un’evoluzione tecnica e stilistica, che reinterpreta la tradizione e l’autenticità di Paltò, è descritta nella progettazione di Plus, una nuova categoria di capi totalmente nuovi e definiti tecno-tailoring. Costruiti con nuovi design e con l’utilizzo di tessuti inediti ed estremamente performanti che rendono i capi adatti ad un utilizzo all day long ed in ogni situazione atmosferica. Tre anime che convivono in una sola collezione e che hanno come denominatore comune l’ambizione di raccontare la “Fabbrica del Cappotto” ed il fascino senza tempo dei prodotti italiani, la cui profonda conoscenza permette evoluzioni stilistiche ed ingegneristiche di alta gamma. Paltò è un brand di PNG, società italiana che nasce con la mission di creare, produrre e distribuire, capospalla di matrice ed heritage italiani.

LO STREET / CASUALWEAR di SHOE

Shoe prende il nome da “Sciuscià” l’appellativo con cui i soldati americani chiamavano i lustrascarpe italiani durante la Seconda Guerra Mondiale, i giovanissimi shoeshiners. Un successo immediato questo del brand, le cui collezioni hanno come cardine il casualwear italiano di nuova generazione, posto tra streetwear internazionale ed un originale at leisure, composto da capi eclettici ma pensati per un ampio target di appassionati. Il capo icona è il classico 5 tasche totalmente rivisto in chiave sweatpants che, proposto in morbida felpa, mantiene intatto il design del classico chino. Un modello intorno a cui si è sviluppata una ricca collezione di felpe, T-shirt, outerwear ed accessori, sempre focalizzati su uno street/sport giovane e non convenzionale. Una proposta unica che fonda l’attitudine urbana con la creatività dell’east cost italiana, eclettica ed originale. Shoe è contraddistinto da valori quali la libertà, l’inclusività e l’espressione della propria individualità. La mission del brand è chiara, comprendere ed interpretare lo spirito delle più giovani subculture ed esprimerle all’interno della propria collezione, proposta ad un orizzonte sempre più ampio di clienti. Shoe propone collezioni Uomo, Donna e Kids, vendute in più di 600 multibrand italiani.

Redazione Nove da Firenze