Pioggia, freddo, neve: in Toscana Befana col maltempo

Il 6 gennaio codice arancione per neve sul nord-ovest, codice giallo sul resto della regione. Intanto bel sole oggi pomeriggio su Firenze: tramonterà alle 16.53


Un'area di bassa pressione associata ad aria fredda di origine artica manterrà condizioni di instabilità sulla Toscana fino a domani, mercoledì 6 gennaio, con possibili nevicate a bassa quota.

Per questo la Sala operativa della Protezione civile regionale ha esteso all’intera giornata di domani il codice giallo per il rischio idrogeologico e la neve, codice che per quanto riguarda la neve diventerà arancione sui settori nord-ovest dell’Appennino (dalle 21 di oggi fino alle 13 di domani).

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

Nel territorio fiorentino, in particolare, prosegue anche domani l’allerta codice giallo per neve e pioggia con conseguente rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto 'reticolo minore', che comprende i corsi d'acqua secondari (soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle). Lo stabilisce il nuovo bollettino del Cfr (Centro funzionale regionale) per la zona che comprende anche il Comune di Firenze (oltre a quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa). L'allerta per rischio neve e pioggia è in corso ed è prorogata a tutta la giornata di domani.

Intanto si segnala un bel sole oggi pomeriggio su Firenze. Un sole che permette di vedere quanto siano allungate le giornate. Oggi il sole tramonta alle 16.53

Redazione Nove da Firenze