Ospedali, il sistema toscano è il più efficiente d'Italia

Resi noti i dati nazionali riferiti al periodo 2014-2017. Tallone d'Achille, la variabilità dell'offerta nei trattamenti chirurgici oncologici


(DIRE) Firenze, 4 giu. - Il sistema ospedaliero toscano è il più efficiente ed efficace in Italia secondo il ministero della Salute. Anche le sue cure, del resto, sono fra le migliori in Italia. È quanto emerge dal programma nazionale esiti 2018 presentato oggi dall'agenzia nazionale per i servizi sanitari.

Fra il 2014 e il 2017, negli anni cioè di elaborazione e attuazione della riforma delle Asl, le prestazioni con uno standard di qualità alto o molto alto sono aumentate, raggiungendo il 57%.

Il vero tallone d'Achille è rappresentato, invece, dalla frammentarietà e dalla variabilità dell'offerta all'interno della regione, in particolare nei trattamenti chirurgici oncologici. 

"La sanità toscana è in buona salute e il nostro servizio sanitario è  un'eccellenza. Se io dovessi scegliere dove ricoverarmi o farmi operare, sceglierei senza dubbio il servizio pubblico della Toscana", dice il governatore Enrico Rossi.

Il programma nazionale esiti, aggiunge l'assessore al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, "è un'ulteriore conferma della qualità e dell'efficienza del sistema sanitario toscano. Sulla base di precisi indicatori, risulta tra i migliori, in grado di garantire cure e interventi di ottimo livello. E mi sembra importante che negli anni si sia registrato anche un progressivo miglioramento".

Redazione Nove da Firenze