Omicidio via Canova, nuovi arresti all'Isolotto

Altri 4 fermi dopo i fatti che risalgono al 10 giugno scorso


Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di altri indagati di etnia rom, emessa dal GIP su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano. 

I provvedimenti scaturiscono dagli approfondimenti investigativi svolti a seguito dell’omicidio di Duccio Dini, il giovane fiorentino deceduto l’11 giugno scorso dopo essere stato investito il giorno prima mentre si trovava fermo a bordo del proprio scooter ad un semaforo nel quartiere Isolotto, al culmine di un inseguimento tra più autoveicoli.
Maggiori particolari saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 09:45, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Firenze, nella caserma di Borgo Ognissanti, alla quale parteciperà il Procuratore della Repubblica di Firenze, Dott. Giuseppe Creazzo.

Redazione Nove da Firenze