Nuovo tecnico viola: Palladino a Firenze, presto l'annuncio

L'allenatore è in città e sta definendo gli ultimi dettagli. Pronto contratto di 2 anni con opzione per il terzo

Redazione Nove da Firenze
Redazione Nove da Firenze
03 giugno 2024 18:04
Nuovo tecnico viola: Palladino a Firenze, presto l'annuncio

Ore importanti per la panchina viola: Raffaele Palladino è in città e sta definendo gli ultimi dettagli con la Fiorentina. Presto l'annuncio, da parte della società di Rocco Commisso, del tecnico che prenderà il posto di Vincenzo Italiano. Per Palladino sarebbe pronto un contratto di 2 anni con opzione per il terzo. 

Dopo una importante carriera da calciatore, durante la quale ha vestito le maglie anche di Juventus, Livorno, Genoa, Parma e Crotone, Raffaele Palladino ilb9 ottobre 2019, dopo aver annunciato il ritiro dall'attività agonistica, diventò collaboratore tecnico nel settore giovanile del Monza, club in cui ha concluso la carriera da calciatore.

Nel giugno 2020 diventa tecnico della squadra Under-15 del Monza,  Il 9 luglio 2021 viene promosso alla guida della Primavera. Nella sua prima stagione con l'Under-19 brianzola riesce a condurre la squadra al quarto posto finale. 

Il 13 settembre 2022 viene promosso alla guida della prima squadra del Monza dopo l'esonero di Giovanni Stroppa che lascia la squadra all’ultimo posto con un solo punto raccolto nelle prime 6 giornate. All'esordio vince per 1-0 in casa contro la Juventus dando  alla propria squadra la prima storica vittoria in Serie A. Con 3 vittorie nelle prime 3 partite diviene l'allenatore con più punti ottenuti nelle prime 3 partite sotto la gestione di Berlusconi, tra l'altro senza subire gol. 

Concluse quindi il campionato all'11º posto avendo messo insieme 51 punti in 32 partite frutto di 14 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte.

Dopo essere stato ammesso al corso di formazione per ottenere la licenza UEFA pro (il massimo livello di formazione per un allenatore) nel settembre 2022, Palladino completò gli esami finali circa un anno dopo. 

In questa stagione la sua squadra, il Monza, si è piazzata al 12° posto in campionato con 45 punti.

In evidenza