Nuova Srt 429: completato il IV lotto del raccordo Castelfiorentino-Empoli

Domani l'inaugurazione. Mentre sulla FiPiLi iniziano i lavori per il ripristino della scarpata allo svincolo di Ginestra Fiorentina


Sabato 19 dicembre 2020 è in programma la cerimonia di apertura del tratto relativo al lotto IV della Srt 429, che completa il tracciato del raccordo Castelfiorentino-Empoli. Alle ore 12 taglio del nastro con il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani; il Sindaco Metropolitano Dario Nardella, di Castelfiorentino Alessio Falorni e di Empoli Brenda Barnini; gli On. Laura Cantini, On. Luca Lotti, Sen. Dario Parrini; i primi cittadini di Gambassi Terme e San Miniato e dell'Unione Comuni del Circondario Empolese Valdelsa; il Prefetto Alessandra Guidi; l'assessore regionale Stefano Baccelli; il consigliere regionale Enrico Sostegni.

Marco Cordone (Consigliere Nazionale ANCI della Lega Salvini Premier), interviene sull'apertura del 4° lotto: "Sicuramente le cose miglioreranno per il territorio del Comune di Gambassi Terme, ma chiedo il rispetto delle normative ambientali e l'installazione di barriere antirumore per il frastuono causato dall'aumento del traffico veicolare, soprattutto nel tratto di attraversamento delle gallerie della variante SR 429, frastuono che sicuramente aumenterà in previsione dell'apertura dei lotti 4 e 3".

Per lavori di ripristino di una scarpata in corrispondenza dello svincolo di Ginestra Fiorentina in direzione Mare sulla strada di grande comunicazione FiPiLi, l'Ufficio Viabilità della Città Metropolitana di Firenze ha disposto la chiusura delle rampe d'ingresso e di uscita dello svincolo dal 28 al 31 dicembre con orario 7-19. Sarà predisposta la segnaletica di preavviso e di percorso alternativo.

Redazione Nove da Firenze