Rubrica — Pugilato

Nuova palestra di boxe in via Rocca Tedalda

Oggi sopralluogo dell’assessore Vannucci nel cantiere


Proseguono i sopralluoghi estivi dell’assessore allo Sport Andrea Vannucci nei cantieri degli impianti sportivi fiorentini, dove sono in corso lavori di riqualificazione per un investimento complessivo di oltre 4,5 milioni di euro. Dopo le tappe a Padovani, palestra di scherma, Assi e Soffiano, oggi è stata la volta della nuova palestra di boxe di via Rocca Tedalda e del campo del Firenze Sud. All’Anconella è stato inaugurato il nuovo campino di street basket con il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito.

“Andiamo avanti con i sopralluoghi negli impianti sportivi per verificare che i lavori procedano nel migliore dei modi – ha detto l’assessore Vannucci – Oggi è stata la volta della nuova palestra di boxe in via Rocca Tedalda e del campo del Firenze Sud all’Anconella, con una festa anche per l’inaugurazione del nuovo campino di street basket. L’esigenza di una palestra specialistica dedicata al pugilato è molto sentita – ha proseguito Vannucci –, specie in questa zona della città dove consentirà di raggiungere e avvicinare a questo bellissimo sport un gran numero di ragazzi”.

L’intervento alla palestra di boxe del Quartiere 2 prevede la realizzazione di un nuovo edificio per pugilato e ginnastica preparatoria, con spogliatoi, servizi, infermeria, zona di ristoro e locali tecnici. La palestra sarà collocata al centro dell’area, in modo da essere percorribile su tutto il perimetro; all’ingresso saranno allestiti alcuni posti auto per gli utenti. La struttura della palestra sarà costituita da travi in legno lamellare che si innalzano su ring e palestra, con vetrate su entrambi i lati. L’investimento totale è di 1 milione e 50 mila euro.

Redazione Nove da Firenze