Natale a Firenze: l'accensione dell'abete

Mercatino delle bancarelle in piazza Santa Croce. A Empoli il mercatino dei bambini in piazza della Vittoria


Firenze, 15 dicembre 2018 - Illuminato l'abete di Natale nel Cortile degli uomini dell'Istituto degli Innocenti dove oggi, 15 dicembre, nel corso dell'Open day pre-natalizio dell'Istituto, la presidente Maria Grazia Giuffrida ha dato il via all'accensione dell'albero decorato con i putti in gesso, simbolo dell'Istituto, con gli addobbi realizzati dal laboratorio Pro-Fili che aiuta l'inserimento nel mondo del lavoro delle madri in difficoltà e con i disegni dei bambini. Il momento dell'accensione si è celebrato alla presenza di tanti bambini venuti a salutare Babbo Natale (della Compagnia di Babbo Natale) e a consegnargli le loro letterine. All'accensione erano presenti, oltre al consigliere Giuseppe Sparnacci e al Direttore Generale dell'Istituto degli Innocenti, Giovanni Palumbo, anche l'Assessore al Diritto alla salute, al welfare e all'integrazione socio-sanitaria e sport della Regione Toscana, Stefania Saccardi, la vicesindaca di Firenze, Cristina Giachi e l'assessora al Welfare del Comune di Firenze, Sara Funaro.

In piazza Santa Croce verrai accolto anche da Chalet in legno e dal tipico villaggio natalizio, arricchito da decorazioni e illuminazioni sulle bancarelle di una cinquantina di espositori. Un interessante percorso fra oggetti per il presepe e addobbi natalizi, idee-regalo e tentazioni gastronomiche, per un viaggio nel gusto e nelle tradizioni a tutto tondo. Ai bambini viene dedicata la Casa di Babbo Natale, con tanto di ufficio postale per le letterine.

Ultimo appuntamento per questo 2018 con Genuino.Zero, progetto a sostegno dei piccoli produttori locali. Domenica 16 Dicembre, dalle 10.30 alle 19.30, con “Natale allo Zenzero” un'edizione speciale realizzata in collaborazione con l'Associazione ChiaraGaia-Cucina Giramondo Senza Glutine; un'occasione unica per scoprire non solo cibo locale, prodotti genuini e di reale Km. 0 legati a piccole produzioni artigianali di qualità, ma anche tanti prodotti di autentico artigianato artistico. Per questa data pre-natalizia, infatti, tutto il focus sarà sui regali di natale: oltre ad una particolare selezione di prodotti food adatti come idea regalo, domenica prossima saranno presenti anche le donne artigiane, artiste, designer e creative che realizzano oggetti unici e realizzati a mano. Inoltre, durante la giornata, tanti appuntamenti e laboratori gratuiti per grandi e piccini e durante il pomeriggio, Tè, Tisane & Biscotti, con i biscotti senza glutine della Pasticceria Gualtieri.

La magia delle Feste e dei fiocchi di neve danno appuntamento ai bambini e alle loro famiglie domani domenica 16 dicembre alla Sala Ruah di via delle Arti a Bagno a Ripoli. Sul palco dell'Oratorio della Chiesa della Pentecoste andrà in scena lo spettacolo “fiabesco” “La neve e il Natale” curato dalla Compagnia “Comariggio”, che da oltre dieci anni collabora con le scuole del territorio con una produzione artistica in buona parte dedicata all'infanzia. La sceneggiatura e la regia della rappresentazione “favolosa” sono di Silvia Becattini. Info: 3312144464 – eventibagnoaripoli@gmail.com. Lo spettacolo è senza scopo di lucro, i proventi andranno a sostenere le attività della parrocchia. L'iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.

Babbo Natale e la sua slitta incontreranno a Barberino Designer Outlet i bambini e tutti coloro che credono nella magia del Natale. L’appuntamento è domani, domenica 16 dicembre. Babbo Natale e la sua slitta si potranno incontrare nei pressi del grande albero di Natale - che caratterizza il Centro - dalle 11 in poi. Il grande vecchio dalla barba bianca sarà a disposizione dei bambini e delle famiglie per scattare foto insieme.

La giornata di domenica 16 dicembre a Empoli sarà caratterizzata da una bella iniziativa che tanto piacerà ai più piccoli, anche se realizzata in forma ridotta per il clima freddo: arriva il Mercantingioco natalizio. Il mercatino, organizzato da PromoEventi, che coinvolge i bambini delle scuole primarie e materne del Comune di Empoli e che si svolgerà in Piazza della Vittoria dalle 9 alle 19. E' un'iniziativa volta ad offrire ai bimbi, l'opportunità di mettere in vendita oggetti frutto della propria creatività, e le loro vecchie cose. 

La due giorni di eventi per "Accendiamo il Natale" è partita oggi, sabato 15 dicembre, all'interno delle iniziative previste per "Aspettando Natale", la manifestazione che raccoglie le iniziative che il Comune di Rignano sull'Arno, assieme alla Proloco, ha organizzato per quest'anno. Un pubblico numeroso era presente, oggi alle 17, quando è stato acceso l'albero di Natale nel centro di Troghi, alla presenza del Sindaco e di Padre Francesco Focardi: "L'emozione dell'accensione dell'albero e la presenza di tanti cittadini in questa giornata prenatalizia a Troghi riscalda il cuore e mi rende orgoglioso di essere il primo cittadino di questa grande Comunità", le parole del Sindaco Daniele Lorenzini.

Domenica 16 dicembre a Palazzuolo sul Senio grande spettacolo di magia itinerante a stazioni con un mago molto abile che stupirà il pubblico. Alle 16 è previsto il concerto del coro Mulieris voces di Firenzuola, con pezzi gospel e natalizi. Infine concluderanno i mercatini con il lancio delle lanterne dei desideri. Durante il week-end pre natalizio in viale Ubaldini sarà allestita "La via delle delizie" con cibo da strada, prodotti tipici e non, da degustare al tepore dei bracieri. Non mancherà il folletto truccabimbi e la possibilità di scattarsi un selfie natalizio. Ma non è tutto. Per i più piccoli nel borgo di confine, infatti, sarà presente anche Babbo Natale per ricevere le letterine dei regali da trovare sotto l'albero.

Redazione Nove da Firenze