Morto a 83 anni l'architetto Remo Buti, dolore a Firenze

L'assessore Sacchi: "Ha lasciato il segno, mancherà a tutti noi la sua visione mai scontata"

Redazione Nove da Firenze
Redazione Nove da Firenze
14 settembre 2021 11:01
Morto a 83 anni l'architetto Remo Buti, dolore a Firenze

“Sono profondamente triste per la morte di Remo Buti. È stato uno degli esponenti e protagonisti del movimento radicale, un innovatore e un grande anticipatore. Ha lasciato il segno, trasmettendo a chi ha avuto l’onore di imparare dai suoi insegnamenti, dalla sua cultura e dal suo sapere. Mancherà a tutti noi la sua visione mai scontata e la sua straordinaria capacità di leggere il nostro tempo. Mancherà a Firenze. A familiari, colleghi ed amici la massima vicinanza”

Così Tommaso Sacchi, assessore alla Cultura del Comune di Firenze, in merito alla scomparsa dell’architetto Remo Buti. Aveva 83 anni.

Tra le testimonianze di dolore a vicinanza alla famiglia, emerge su Facebook quella dell'architetto Davide Canali: "Oggi è venuto a mancare una persona dal cuore immenso a cui devo molto: Remo Buti. Eri un eterno fanciullo che hai saputo stimolare la fantasia di noi giovani studenti riempiendo di colore e gioia le giornate trascorse nelle aule universitarie e nei momenti didattici svolti a casa tua! Mi mancherai come credo a molti. Buon viaggio Maestro!".

In evidenza