Metrocittà Firenze: avviso di asta pubblica

Pubblico incanto il 18 febbraio per un immobile in via Pratese e il 1° marzo 2019 per la tenuta di Mondeggi


Il giorno 18 febbraio 2019 alle ore 10, presso la sede della Città Metropolitana in Firenze (Sala Oriana Fallaci, via Ginori 8) avrà luogo il pubblico incanto per la vendita a corpo di un immobile, in via Pratese 31 e 33, a Firenze, costituito da due unità immobiliari (ex falegnameria e appartamento).

Avviso di asta pubblica per la vendita della tenuta di Mondeggi di proprietà della Città metropolitana di Firenze. Il giorno 1° marzo 2019 alle ore 10, presso la sede della Città Metropolitana in Firenze - Sala Oriana Fallaci, via dei Ginori 8, avrà luogo il pubblico incanto per la vendita a corpo e non a misura, in un unico lotto dei beni immobili, costituenti la cosiddetta "Tenuta di Villa Mondeggi", costituita da villa padronale, con ampio giardino arricchito da numerose fontane e da fabbricati pertinenziali, il tutto circondato da quasi 170 ettari di terreni suddivisi in cinque poderi agricoli con le relative case coloniche.
La Tenuta è ubicata nel Comune di Bagno a Ripoli nei pressi dell'abitato di Capannuccia, ad una quota di
circa 200 m slm, facilmente raggiungibile sia dall'abitato di Bagno a Ripoli che dal vicino casello autostradale di Firenze Sud. La strada comunale di Pulizzano, che si congiunge alla S.P. 56 in prossimità della frazione Capannuccia, conduce alla Villa di Mondeggi e alle case coloniche dei vari poderi. Ad oggi i terreni e i fabbricati di proprietà si estendono per oltre 170 ettari e sono distribuiti a monte della valle del torrente Ema in località Capannuccia nel comune di Bagno a Ripoli oltre ad alcuni terreni boscati posti nel comune di Figline e Incisa Valdarno.

Redazione Nove da Firenze