La risposta europea alla crisi pandemica

Lectio magistralis di Marco Buti, capo gabinetto del Commissario UE Paolo Gentiloni venerdì 29 gennaio. Iniziativa online dell’Università di Firenze


Rilanciare i paesi e le economie europee travolte dalla crisi del Coronavirus. È questa la finalità delle azioni messe in campo dall’Unione Europea, il tema su cui si sviluppa il dibattito in questi mesi quando si parla di Recovery Fund, del programma Sure di sostegno all’occupazione, del ruolo della Banca Centrale Europea o del tanto discusso Meccanismo Europeo di Stabilità (MES).

Per parlare degli interventi europei venerdì 29 gennaio (ore 16) l’Università di Firenze ha invitato Marco Buti, capo di gabinetto del Commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni, a tenere una lectio magistralis online dal titolo “La risposta europea alla crisi pandemica.

L’iniziativa, organizzata dalla Scuola di Economia e Management e dal Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa (DISEI) si terrà sulla piattaforma Webex previa iscrizione. Tutti dettagli su www.economia.unifi.it

Marco Buti, formatosi all’Università di Firenze e a quella di Oxford, è entrato a far parte della Commissione europea nel 1987. Dopo aver ricoperto numerosi incarichi, è stato Direttore Generale per gli Affari Economici e Finanziari. Visiting professor presso l'Université Libre de Bruxelles, l'Università di Firenze e l'Istituto universitario europeo, ha pubblicato ricerche sull’ Unione economica e monetaria, le politiche macroeconomiche, le riforme dello stato sociale e la disoccupazione europea.

Redazione Nove da Firenze