La Breccia di di Porta Pia celebrata a Firenze

Emessi anche quattro francobolli racchiusi celebrativi in un foglietto, nel 150° anniversario


Domani, 23 settembre 2020 alle ore 17,30, presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, aperto dalle ore 16.40, in collaborazione tra il Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli, Comitato Fiorentino per il Risorgimento e Fondazione Ernesto Rossi e Gaetano Salvemini è stata organizzata in occasione del 150° anniversario di Porta Pia la presentazione del libro “La Breccia di Roma” di CLAUDIO FRACASSI (Mursia 2020)

Saluti istituzionali

Luca Milani, Presidente del Consiglio Comunale

Presiede e introduce

Sandro Rogari, Fondazione Rossi Salvemini

Intervengono

Alessandra Campagnano, Comitato Fiorentino per il Risorgimento

Gian Biagio Furiozzi, Università di Perugia

Valdo Spini, Fondazione Fratelli Rosselli

Sarà presente l’Autore.

Oggi vengono emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico quattro francobolli racchiusi in un foglietto, celebrativi della Breccia di Porta Pia, nel 150° anniversario, relativi al valore della tariffa A pari a 2,80€. Tiratura: 200.000 esemplari di foglietti pari a ottocentomila esemplari di francobolli. I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura di Maria Carmela Perrini. Il foglietto riproduce il dipinto “La breccia di Porta Pia” di Carel Max Quaedvlieg (Collezione Apolloni, Roma). Completano il foglietto le leggende “BRECCIA DI PORTA PIA” e “ROMA 1870”. Le vignette dei quattro francobolli, inseriti in verticale nel foglietto, raffigurano, rispettivamente dall’alto in basso:

  • sullo sfondo del tricolore italiano, copia custodita nel Museo Storico dei Bersaglieri del monumento al Bersagliere di Publio Morbiducci esposta nel piazzale antistante Porta Pia;
  • la facciata interna di Porta Pia;
  • il logo del Raduno dei Bersaglieri del 2020 a Roma realizzato in occasione del 150° anniversario della Breccia di Porta Pia;
  • l’opera pittorica “I Bersaglieri” di Michele Cammarano, conservato nella Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.
  • Completano i francobolli la leggenda “150 ANNI DELLA ‘BRECCIA DI PORTA PIA’”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “A”.

    L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Roma V.R. I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it. Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente il foglietto e quattro cartoline annullate e affrancate al prezzo di 30€.

    Redazione Nove da Firenze