Regione: il presidente Giani incontra l'ambasciatore del Kuwait

Un'amicizia che dura da trent’anni


L’amicizia tra la Toscana e il Kuwait, che dura da trent’anni, ha ricevuto un nuovo impulso dall’incontro tra il presidente della Regione Eugenio Giani e l’ambasciatore del Kuwait in Italia, Sheikh Azzam Mubarak Sabah Al-Sabah, in visita a Firenze. L’incontro si è svolto nella sede del Consiglio regionale ed è intervenuto il presidente dell’assemblea toscana, Antonio Mazzeo.

A ricordare il legame di amicizia che unisce i due popoli lo stesso Giani, che ha ripercorso gli appuntamenti susseguiti negli anni per impulso dell’associazione Italia-Kuwait, nata all’indomani dell’occupazione del Kuwait da parte dell'Iraq e presieduta dal giornalista e sindaco di Sorano, Pierandrea Vanni, presente all’incontro di oggi.

“Dopo trent’anni sentiamo inalterati i sentimenti di amicizia e solidarietà nei confronti del Kuwait” ha affermato Giani, al quale l’ambasciatore ha rivolto gli auguri per il nuovo incarico e ricordato come l’Italia e la Toscana siano state negli anni un riferimento importante per il suo paese. 

Redazione Nove da Firenze