Rubrica — LifeStyle

Il Giorno di Leonardo a Vinci il 28 aprile 2019

Tra gli eventi delle celebrazioni Leonardo 500 con il patrocinio dell'Unione dei comuni dell'Empolese Valdelsa. Dalla Toscana in Francia in scooter, alla scoperta del genio di Leonardo


FIRENZE- Con il patrocinio della Regione Toscana, e della Giunta Regionale, del Comune di Vinci, del comune di Amboise e della Città Metropolitana di Firenze, promosso e ideato dalla Pro Loco Vinci, l'evento "IL GIORNO DI LEONARDO" coinvolgerà più di 50 tra associazioni, istituzioni e attività del territorio per una grande FESTA DI COMPLEANNO in tutta Vinci, con più di 50 eventi gratuiti dedicati al Genio universale. Il Giorno di Leonardo è stato riportato in vita nel 2017 e vorremmo continuare questa festa che era andata perduta negli anni Settanta del Novecento. Manifestazione che vuol coniugare storia, tradizione e contemporaneità. Visto che la versatilità, almeno nell'ingegno, di Leonardo è stata una sua dote peculiare, anche noi organizzatori cerchiamo di toccare i tanti temi leonardiani. Si sviluppa in tutta Vinci, da Piazza della Libertà alla Casa natale di Anchiano. Gli eventi vanno da quelli di intrattenimento, performance live, artisti e teatro, ad altri che sommano cultura e turismo, visite guidate ai fac simile dei codici, alla casa natale, al registro notarile che arriverà a Vinci il 15/04, ai tesori della chiesa di Santa Croce. Altri ancora che esplorano la natura del nostro meraviglioso territorio con visite naturalistiche alla pescaia e ristoro al parco Acquaria, all'inizio della Strada Verde, una terrazza naturale su Vinci. Per finire cinque torte giganti che verranno somministrate al pubblico presente. La manifestazione ha entrata libera e tutti gli eventi sono gratuiti.

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo, il Festival del Viaggio e la Società Italiana dei Viaggiatori organizzano ‘Leonardo's Travel – 500 anni in viaggio con Leonardo', itinerario in 12 tappe da Anchiano di Vinci al Castello di Clos-Lucé ad Amboise, dove il genio morì nel 1519. Lo scrittore e direttore del Festival del Viaggio Alessandro Agostinelli percorrerà le tappe principali del percorso umano e professionale di Leonardo a bordo di uno scooter Piaggio. Il progetto è patrocinato, tra agli altri, anche dalla Regione Toscana. La partenza è prevista da Pontedera. Le tappe (sei in Italia e sei in Francia) saranno Vinci, Firenze, Milano, Genova, Ventimiglia, Avignone, Lione, Clermont-Ferrand, Bourges, Tours, Amboise. Durante l'itinerario sono previsti incontri con storici, studiosi, gastronomi, chef, politici, storici dell'arte, architetti, alla scoperta di informazioni, storie e aneddoti sulla vita e sulle opere di Leonardo Da Vinci. Il viaggio sarà documentato con video quotidiani che saranno successivamente raccolti e presentati insieme all'assessore regionale al turismo e al direttore di Toscana Promozione Turistica il prossimo 1 giugno all'interno della XIV edizione del Festival del Viaggio.

Redazione Nove da Firenze