Rubrica — In cucina

I prodotti fiorentini al Desco 2019

Ecco gli espositori dalla nostra provincia


Lucca, 18 ottobre 2019 – Anche quest’anno a Il Desco tornano i sapori e saperi fiorentini. La provincia di Firenze sarà rappresentata dalla gelateria e cioccolateria L’Oca Golosa Cioccolateria di Figline Valdarno, produttrice di cioccolata artigianale e dall’azienda agricola Antica fattoria di Caserotta di San Casciano in Val di Pesa, con una mission aziendale ben precisa, ovvero quella relativa alla produzione biologica di olio e vino.

La 15^ edizione de il Desco 2019 torna a Lucca nei giorni 29, 30 dicembre, 1 dicembre / 6, 7, 8 dicembre, un viaggio alla scoperta delle tipicità uniche a autentiche della gastronomia italiana.

Gli espositori presenti al Desco provengono da tutto il territorio nazionale: accanto ai 42 toscani, vi sono anche produttori, dalla Liguria, dalla Lombardia dall’Emilia Romagna, dal Molise, dalla Sicilia e dalla Sardegna.

Il Desco non è solo una mostra mercato, ma una vetrina che permette di conoscere e approfondire le unicità e le tipicità dei prodotti del nostro eterogeneo territorio, attraverso degustazioni guidate show cooking, eventi, talk, laboratori per bambini, mostre e contest.

Anche quest’anno, dopo il successo della scorsa edizione, torna a grande richiesta la Gara dei Giovani Chef, organizzata dalla Darwine e Food di Claudia Marinelli, durante la quale 4 giovani chef toscani avranno 25 minuti di tempo per preparare un piatto, utilizzando come ingredienti quattro dei prodotti presenti al Desco.

Il Desco si riconferma evento plastic free: il rispetto dell’ambiente è un tema che la manifestazione porta avanti da diversi anni. Anche quest’anno continua la sensibilizzazione verso il riciclo e il riuso, utilizzando sempre più piatti e biccheri biodegradabili.

Il Desco è anche Esco dal Desco, con un ricco calendario di eventi, mostre, workshop, convegni e tante altre opportunità che il territorio di The Lands of Giacomo Puccini offre nel mese di novembre e dicembre a tutti coloro che decidano di passare un weekend a Lucca.

La manifestazione, organizzata dalla Camera di Commercio di Lucca, con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, del Ministero dei Beni culturali, della Regione Toscana è sostenuta dal Comune di Lucca e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Sponsor della manifestazione ad oggi sono: Mediaus, Naturanda, Paperlynen caps, Ecocanny, Puccini e la sua Lucca, Noi Tv, Sofidel, Lucca Kids, Cook inc, Goditalia e Five Stars.

Redazione Nove da Firenze