Rubrica — Empoli Calcio

Frosinone vs Empoli 2 - 4. Ancora un successo dell'Empoli in attesa che la matematica dica la sua

L'Empoli vince a Frosinone ed in rimonta. Riesce a mantenere 13 punti di vantaggio sulla terza a 5 giornate dalla fine del campionato. E sabato arriverà il Novara al Castellani.


L'Empoli vince contro il Frosinone in rimonta (da 2-1 a 2-4) , ed in in trasferta. Riesce a mantenere 13 punti di vantaggio sulla terza a 5 giornate dalla fine. Sabato al Castellani arriverà il Novara e potrebbe arrivare la matematica certezza della promozionein serie A. Si complica il cammino dei ciociari che, in un sol colpo, vengono scavalcati da Parma e Palermo e scivolano al 4° posto.

Gli uomini di Longo sbloccano il risultato dopo nemmeno un minuto. Castagnetti scivola tanto che Ciano ne approfitta subito allargando a destra per Paganini, andandosi a riprendere il passaggio di ritorno del compagno tanto da battere Gabriel con un gran sinistro dal limite. La reazione dell'Empoli è immediata con Donnarumma che va vicino al pari e poi anche con Krunic e Zajc. Il Frosinone prova a replicare con Crivello ma Gabriel, questa volta, non si fa sorprendere. L'Empoli appare in affanno nel dare continuità all'azione ma al primo affondo, soprattutto deciso, agguanta '1-1 Al 49', Zajc, dalla sinistra, pesca in area Krunic che, dimenticato dalla difesa gialloblu, batte comodamente di testa Vigorito. Il Frosinone reagisce subito e dopo appena 3' si porta in vantaggio con un sinistro da 25 mt di Ciano su cui Gabriel non può fare niente.

L'Empoli non sembra avere accusato il colpo, infatti Donnarumma si rende subito pericoloso per la porta difesa da Vigorito, ma il pericolo più grande arriva al 61' quando Di Lorenzo, con un perfetto colpo di testa, su angolo dalla destra di Pasqual, riporta la situazione in perfetta parità. Il Frosinone appare un pò strordito come se percepisse tutta la forza dell'Empoli, quella forza che aumenta nelle difficoltà e per l'Empoli la gara è stata tutta in salita. Al 77' arriva il primo pericolo per la porta di Vigorito: Caputo manda a fil di palo un tiro a colpo sicuro ma, un minuto dopo centra l'obiettivo con un preciso destro in diagonale, su lancio filtrante di Zajc. Il Frosinone cerca di ottenere di nuovo il pari con due pericolosi colpi di testa sia di Paganini che di Krajnc, impiegando tutte le sue energie e probabilmente tutto il suo orgoglio ma, nonostante questo, è l'Empoli che va ancora in gol con Lollo che, in contropiede, sigla il quarto gol per l'Empoli superando Vigorito con un preciso sinistro in diagonale si assist di Caputo.

Risultato finale: Frosinone 2 - Empoli 4.

1' e 52' Ciano (F), 49' Krunic (E), 61' Di Lorenzo (E), 78' Caputo (E), 91' Lollo (E)

Frosinone (3-5-2): Vigorito; Ciofani, Terranova, Krajnc, Paganini, Chibsah, Maiello (79' Soddimo), Kone, Crivello (73' Beghetto),Ciano, Dionisi (73' Citro). Allenatore: Longo

Empoli (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual, Bennacer, Castagnetti, Krunic, Zajc (86' Untersee), Donnarumma (89' Lollo), Caputo. Allenatore: Andreazzoli

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com