Fondazione ANT: il nuovo testimonial è ​Matteo Miccini

Il giovane ballerino fiorentino dello Stuttgart Ballett


Matteo Miccini, giovane talentuoso ballerino fiorentino attualmente in forza allo Stuttgart Ballett è il nuovo testimonial in Toscana della campagna Agrumi Solidali di Fondazione ANT. Fino al 28 febbraio infatti tornano in molte città gli alleati della buona salute: gli agrumi ANT fanno bene a voi, fanno bene a noi, fanno bene a tutti! Questo è il messaggio che un artista come Miccini, abituato all’allenamento fisico e alla corretta alimentazione, vuole dare ossia che la salute va curata ogni giorno attraverso l’assunzione dei corretti alimenti come gli agrumi che contengono flavonoidi, carotenoidi e vitamina C che hanno effetti positivi sul sistema immunitario, sugli occhi, la pelle e contribuiscono a ridurre il rischio di tumori e malattie cardiovascolari. Ma anche attraverso le visite di prevenzione oncologica che grazie alla campagna Agrumi di Fondazione ANT sarà possibile offrire gratuitamente in tutta Italia a moltissime persone, ogni anno infatti ANT offre 25.000 visite e controlli gratuiti per la diagnosi precoce di diverse patologie tumorali e dal 2004 a oggi è stato possibile raggiungere oltre 220.000 persone in 88 città d’Italia.

"Sono anni che conosco la Fondazione ANT e sin da quando ero ragazzo ho avuto modo di poter dare il mio sostegno partecipando al Gran Gala nella splendida cornice del Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio di Firenze ” - commenta Miccini, che prosegue - “sono felice di potermi mettere a disposizione per sostenere il messaggio di questa importante campagna di ANT ”.

"Voglio ringraziare Matteo per la sensibilità e la vicinanza che ci ha sempre dimostrato in tutti questi anni fin da quando era una giovane promessa della danza - commenta il Delegato fiorentino della Fondazione ANT Simone Martini, che prosegue - “Avere al nostro fianco uno dei ballerini più promettenti del panorama internazionale ci riempie di grande orgoglio e ci fa capire quanto il lavoro di ANT sia apprezzato giorno dopo giorno e ritenuto importante per tutta la comunità. Il Covid ha seriamente messo in pericolo il nostro lavoro causando una sensibile diminuzione delle donazioni a fronte di un aumento delle richieste di assistenza. Per questo è ancora più importante partecipare e fare in modo che la campagna Agrumi Solidali abbia un esito positivo, per garantire a sempre più persone la gratuità delle visite di prevenzione oncologica e permettere, nei casi di malattia, una cura tempestiva ed efficace”.

Nei mesi di gennaio e febbraio, i Volontari ANT saranno presenti nelle piazze e in diverse aree cittadine per offrire confezioni di pompelmi, arance, limoni e mandarini a fronte di un’offerta da destinare ai progetti di prevenzione oncologica primaria e secondaria – nutrizione, tumori della cute, tiroidei, ginecologici, mammari, del cavo orale e del testicolo. È inoltre possibile trovare gli Agrumi solidali ANT, insieme a molti altri prodotti stagionali, sul sito I doni ordinati verranno consegnati gratuitamente a casa in tutta sicurezza. È possibile ordinarli anche telefonicamente e passare a ritirarli chiamando la delegazione locale al numero 055 5000210.

Si ringrazia il maestro Alberto Canestro e la Lyric Dance Company per la direzione artistica delle foto e il fotografo Alessandro Botticelli per la realizzazione.

Tutti i fondi raccolti saranno devoluti a sostegno delle attività gratuite di assistenza medico-specialistica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica di Fondazione ANT.

La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 9 medici, 1 nutrizionista, 8 infermieri e 5 psicologhe.

Redazione Nove da Firenze