Firenze: vento forte fino alla mezzanotte di martedí

Allerta gialla prolungata per tutta la giornata di lunedì 20 gennaio. Intervento del Soccorso Alpino a Vinci


La Sala operativa della protezione civile regionale ha prolungato il codice giallo emesso ieri per il forte vento di Grecale. L'allerta interessa tutta la regione (ad esclusione della Romagna-Toscana) fino alla mezzanotte di domani, lunedì 20 gennaio. Lo stabilisce il nuovo bollettino di valutazione delle criticità del centro funzionale regionale.

L'allerta riguarda, anche Firenze, oltre ai Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. Alle 12 di oggi le raffiche di vento registrate alla stazione di Firenze del Cfr avevano raggiunto i 42,84 km/h.

Si è concluso da poco l’intervento che ha coinvolto il Soccorso Alpino Toscano nell’empolese per un gruppo di scout in difficoltà. Attivati dal 118 di Pistoia alle ore 12.50 circa, sono partiti tecnici della Stazione Monte Falterona e della stazione Appennino. Le due squadre del Soccorso Alpino sono intervenute sul sentiero 16 bis del CAI in località Anchiano, nel comune di Vinci, per una giovane scout ferita a seguito di una caduta di qualche decina di metri lungo un pendio ripido. Al momento dell’intervento non c’erano elicotteri sanitari disponibili, è stata inizialmente richiesto l’aiuto della Guardia di Finanza che ha messo a disposizione un suo mezzo per elitrasportare medico ed infermiere del Soccorso Alpino. Una collaborazione fondamentale che in tante occasioni ha reso più celere la risoluzione degli interventi. Una volta giunti sul posto non si è reso poi necessario l’intervento dell’elicottero della Guardia di Finanza. La ragazza infortunata è stata visitata dal medico del Soccorso Alpino ed in seguito accompagnata fino all’ambulanza per l’ospedalizzazione ed eventuali ulteriori accertamenti.

Redazione Nove da Firenze