Firenze, variazione di bilancio per interventi di emergenza Covid

Serve anche per finanziare interventi in corso come il completamento della pavimentazione di Piazza dell’Isolotto


Nel corso dell’ultima giunta è stata approvata una delibera presentata dall’assessore al bilancio Federico Gianassi con la quarta variazione di bilancio in via d’urgenza, connessa anche all’emergenza causata dalla pandemia Covid19. Questa delibera contiene variazioni urgenti di spesa connesse principalmente a finanziamenti da utilizzare per interventi di emergenza Covid come ad esempio l’arrivo di 4 milioni e 763 mila euro dalla Regione Toscana e dallo Stato per finanziare gli interventi in ambito sociale, istruzione e cultura. Variazioni anche nella parte investimenti, con l'inserimento di finanziamenti europei Pon Metro (come ad esempio gli interventi nelle scuole in vista della ripartenza), e per finanziare interventi in corso come 182mila euro di avanzo di bilancio destinati al completamento della pavimentazione di Piazza dell’Isolotto per trasferire a settembre il mercato sotto la nuova pensilina.

Redazione Nove da Firenze