Rubrica — LifeStyle

A Firenze i giorni della moda, dedicati allo stile e allo sport

Foto di Francesca Cecconi

Tanti gli ospiti famosi al salone di Pitti immagine Uomo e negli eventi di lancio delle collezioni, sparsi in tutta la città


FOTOGRAFIE — Ancora una volta le creazioni firmate sono protagoniste a Pitti Immagine Uomo, una delle più attese manifestazioni internazionali di riferimento per il menswear e il lifestyle contemporaneo. E tanti sono gli ospiti famosi alla 95^ edizione in corso in questi giorni a Firenze.

Oggi allo stand "Aeronautica Militare" sono passati anche gli attori Giorgio Pasotti, interprete di film per il cinema e di alcune tra le più seguite serie TV del momento, e Claudia Tosoni, in veloce ascesa dopo tre film negli ultimi due anni tra cui “Loro”, l’ultimo di Paolo Sorrentino. Ieri erano passate la pluripremiata Nazionale italiana di ginnastica ritmica, Alex Ranghieri, campione di beach volley che ha partecipato alle ultime Olimpiadi di Rio 2016 e Marco Lodadio, atleta della Nazionale italiana di ginnastica artistica, vincitore della medaglia di bronzo agli anelli ai recenti Mondiali 2018 di Doha.

Martedì l'influencer Ludovica Pagani è stata protagonista con foto, video e interviste allo stand Kejo. Nello stesso spazio, il 9 gennaio in tarda mattinata, invece è stata la volta di Christian Vieri. Anche Vieri, come Ludovica Pagani, collabora con Futura Management.

Un mix di tessuti pregiati e colori sobri danno vita a cravatte dallo stile intramontabile e sempre attuale, combinando il meglio della tradizione Made in Italy ai codici stilistici contemporanei. In mostra allo stand Bigi Cravatte Milano, piccoli capolavori di sartorialità, interamente realizzati a mano, che racchiudono la raffinatezza, l’esclusività e la cura dei particolari tipica di ogni prodotto. E così il più classico degli accessori maschili diventa protagonista al collo di uomini amanti del buon gusto e attenti alle ultime tendenze, che vestono non solo in maniera elegante, ma anche casual.

Il fuori salone intanto anima le strade e i bei palazzi della città. In serata l'Hotel Bernini Palace è stato teatro di un evento dedicato alle camicie di Angelo Inglese, terza generazione di una dinastia di sarti di Ginosai gemelli n vetro ed i metalli preziosi Krisoviro di Giulia Baccarani e la pasta trafilata in oro di Raimondo Mendolia, maestro pastaio e chef con un'esperienza di alto livello.

In Santo Spirito aperitivo con dj-set per il brand fiorentino di Caterina Giraldi, founder & creative director di Veraroad, per presentare la capsule athleisure con maglieria, set panta e top per sport, tempo libero e relax, in maglia, felpa e pile. Dopo i primi risultati nel 2018, anno del debutto sul mercato, la linea totalmente made in Italy ha lancia, in occasione del 95° Pitti Immagine Uomo, la sua lifestyle collection, composta di prodotti naturali. La collezione ha proposto pijami, abiti-sottoveste e kimono in versione multicolor per alleggerire le giornate invernali, da indossare in ogni momento della giornata, 12 mesi all’anno, 24 ore al giorno, da casa al lavoro, fino al party della sera, per essere sempre elegante e mai fuori luogo. Novità del 2019 è la linea naturale dedicata al beauty, pensata per tutte le donne che hanno la necessità di ritagliare uno spazio per sé stesse e ritrovare il contatto con la natura: la fragranza, la crema corpo e lo shampoo doccia Veraroad sono realizzati con fiori e piante biologiche coltivate in Toscana a km. 0, documentate ed in regola con la tracciabilità dei prodotti.

LifeStyle — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Per 5 anni consigliere regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, attualmente è tesoriere della Fondazione OdG Toscana

E-mail: direttore@nove.firenze.it