Rubrica — LifeStyle

Firenze, la città delle fragranze

Dal 14 al 16 settembre, alla Stazione Leopolda, Pitti immagine presenta Fragranze


Alla Stazione Leopolda tutto è pronto per l'evento olfattivo dell'anno. Arrivato alla 16esima edizione, Pitti Fragranze, inonderà la città di note e colori invisibili ma ricche di forti emozioni come solo i profumi fanno emergere. Ricerca, selezione e confronto sono i capisaldi di questa edizione con i grandi dell'industria profumiera internazionale. Ben 190 grandi firme di cui il 70% viene dall'estero, che coinvolge la città con eventi e iniziative in palazzi storici e giardini. I grandi esperti di profumi e i più famosi nasi si incontreranno a Firenze, dando vita ad una serie di incontri sulle tendenze e sul lifestyle. Nel programma è inserito un percorso olfattivo anche per i bambini.

Pitti Fragranze è diventato edizione dopo edizione il luogo per eccellenza dove scoprire le novità della profumeria artistica internazionale – dice Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine – dalle ultime creazioni dei nomi di riferimento del settore, ai prodotti dei marchi emergenti, in una dimensione sempre più lifestyle. Questa edizione conferma i punti fermi del salone: grande selezione e attenzione alla qualità dei prodotti, accanto a uno scouting internazionale di alto profilo. E poi il programma di eventi sulla cultura olfattiva contemporanea, sempre più ricco e sfaccettato, a rendere Pitti Fragranze un osservatorio sui trend più attuali del mondo delle essenze. Speciale cornice per tutto questo è la città di Firenze, che ospiterà un programma arricchito di eventi collaterali, con iniziative dei nostri espositori e progetti promossi da Pitti Immagine. Perché Firenze è sempre più La Città delle Fragranze!”.


Questi sono alcuni eventi dedicati alla cultura olfattiva che coinvolgono i luoghi di Firenze

- Fragranze al Giardino Bardini profumi e letteratura con Aldo Nove e racconti odorosi per bambini(venerdì 14 settembre, Costa S.Giorgio 2) Due gli appuntamenti speciali che andranno in scena al Giardino Bardini: l’incontro-lettura “All’inizio era il profumo” con un ospite d’eccezione come Aldo Nove, non solo uno dei più acclamati scrittori italiani ma anche un grande esperto di fragranze; e il laboratorio per bambini “Storie di profumi e profumi di storie - Racconti odorosi di fine estate” a cura di Gabriele Pino e Oriana Picceni.
- Fragranze a Palazzo Pitti e al Giardino di BoboliTracce 2018 - Lasciarsi guidare dalla moda... e dal profumo(sabato 15 e domenica 16 settembre, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli)Al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti, in occasione della mostra “Tracce 2018 – Lasciarsi guidare dalla Moda” a cura di Caterina Chiarelli e Simonella Condemi, una speciale visita guidata da Elisabetta Invernici, in cui alle opere e alle creazioni moda verranno abbinati profumi e fragranze. Apertura straordinaria del Giardino degli Ananassi: Fragranze coinvolge un angolo segreto del Giardino di Boboli normalmente non aperto al pubblico, dove, in epoca rinascimentale, si coltivavano piante tropicali ed esotiche di varie specie provenienti dal Nuovo Mondo.


Tra gli eventi dei marchi che partecipano a Pitti Fragranze:
 - Olfattorio presenta una serie di incontri con tre nasi d’eccezione e una lecture di Nathalie Vinciguerra(da venerdì 14 a sabato 15 settembre) Oltre ai suoi prestigiosi marchi alla Stazione Leopolda, Olfattorio durante la giornata di sabato 15 settembre, presenta nel suo Bar à Parfums in Via de’ Tornabuoni 6, una serie di incontri con tre protagonisti ed esperti internazionali della profumeria artistica come: Nathalie Vinciguerra – Anima Vinci; Alexander Vreelnad – Diana Vreeland Parfums; e Sophie Bruneau – Affinessence.In aggiunta venerdì 14 settembre, Villa Favard (Via Curtatone 1), sede di Polimoda, ospiterà una guest lecture tematica animata sempre dalla celebre guest creative director Nathalie Vinciguerra.
- Inaugurazione nuovo Essential Store Campomarzio70(sabato 15 settembre, via della Condotta 61/67) Campomarzio70 inaugura il nuovo Essential Store fiorentino con un’installazione olfattiva dedicata alla vaniglia e uno speciale "Fragrance Bar" a tema. Un'esperienza sensoriale che celebra il connubio fra gusto, olfatto e vista, tra fiori, campane olfattive e cocktail ispirati alle più iconiche fragranze che utilizzano questo ingrediente. Quattro vetrine a pochi passi da Piazza della Signoria, per accogliere alcuni dei migliori marchi di profumeria artistica, skincare di avanguardia, accessori di ricerca e design.
- Hysteric Night Fever alla Profumeria Inglese(sabato 15 settembre, Via de' Ginori 2)Un’olfactory experience dedicata alla presentazione dell’ultima creazione di Laurent Mazzone Parfums della linea Gold Label “Hysteric”.
-  Filippo Sorcinelli Parfums presenta due eventi in due location d’eccezione: “Sinestesie dell’anima” (14 settembre, Basilica San Miniato al Monte) sarà un viaggio nella Spiritualità che coinvolge i cinque sensi, collegando musica e olfatto insieme a parole e letture dell’abate Bernardo Francesco Gianni; mentre “But not today” (15 settembre Palazzo Capponi, Via De’ Bardi 36) si svolgerà tra le sale rese celebri dal film Hannibal (2001) diretto da Ridley Scott che ospiteranno la presentazione dell’ultima creazione di Filippo Sorcinelli.
- Olivier Durbano - “Encens dans tous les Sens” da Société Anonyme(sabato 15 settembre, Via Niccolini 3/f)Al concept store Société Anonyme va in scena la presentazione delle nuove essenze del celebre creatore Olivier Durbano, con dj set, drinks and food.
- Farmacia SS. Annunziata con “Indovina la nota”(venerdì 14 settembre, Via Porta Rossa 43r)Appuntamento alla Farmacia SS. Annunziata, protagonista di un gioco olfattivo per indovinare le note delle fragranze proposte.
- Gli eventi di PrOOOfumo(venerdì 14 e sabato 15 settembre, Viale Spartaco Lavagnini 70)In occasione di Fragranze, il Concept Store di OOO, ristorante di The Student Hotel presenta due eventi imperdibili: venerdì 14 settembre “PrOOOfumo meets LA Bruket”, e sabato 15 settembre “PrOOOfumo meets Timothy Han” e i suoi profumi, per un evento che celebra letteratura, olfatto e gusto.
Visite speciali e degustazioni guidate
- Visite guidate all'Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella (da venerdì 14 settembre a domenica 16, Via della Scala 16) Tra i luoghi coinvolti nel programma di “Firenze - Città delle Fragranze” non poteva certo mancare l’Officina di Santa Maria Novella, che dal 1612 continua la sua produzione seguendo i processi artigianali dei frati domenicani. Nei giorni di Fragranze proporrà una serie di visite guidate per il pubblico di appassionati e non solo.
- Essenze straordinarie - Lorenzo Villoresi (da venerdì 14 a domenica 16 settembre, Via de' Bardi 12)Il maestro profumiere Lorenzo Villoresi aprirà le porte del suo mondo con incontri speciali e degustazioni guidate di piante aromatiche rare e preziose, nella sua esclusiva boutique.
Fragranze & FoodUna serie di degustazioni a tema, abbinamenti e contaminazioni creative in ristoranti stellati e luoghi di riferimento della cultura culinaria fiorentina (da venerdì 14 a domenica 16 settembre):
Antonio Alessandria per Obicà - Alla scoperta del tartufo nero estivo con il menù “i profumi del tartufo” (sabato 15 settembre, Via de'Tornabuoni 16)Obicà si sposa con il noto profumiere siciliano Antonio Alessandria per un’innovativa cena sensoriale: “Profumi del Tartufo” nella storica corte di Palazzo Tornabuoni, presentando un menù ispirato al Tartufo Nero Estivo, realizzato in collaborazione con Savitar Tartufi. 


E ancora: al Locale (Via delle Seggiole 12r), una selezione di cocktail ispirati alle fragranze Bohoboco, brand di Pitti Fragranze; il ristorante Ora d’Aria presenta “Fragranza da mordere”, menu degustazione dedicato alle fragranze nel piatto, prima da annusare e poi da mordere; “Alcoholic Vanilla @ Atrium Bar” del Four Seasons Hotel Firenze (Borgo Pinti, 99), i sapori e gli odori della vaniglia si uniscono a quelli della miscelazione del Mixologist Edoardo Sandri. E ancora, venerdì 14 settembre, la cena esclusiva “Emozione Vaniglia” al ristorante Konnubio (Via dei Conti, 8r), dove sarà la vaniglia il trait d'union del profumato appuntamento.

Questi i nuovi brand presenti alla Leopolda a questa edizione:

401 E’ Amatrice, 4160Tuesdays, Abel Vita Odor, Alchimista, Atelier Oblique, Bohoboco Perfume, Bon Parfumeur, Bravanariz, CIATU - Soul of Sicily, Francesca Bianchi, Parco1923, Sammarco, Sana Jardin, Sergio Scaglietti, Simone Andreoli Diario Olfattivo, Soul Couture Parfum, Surface, Waters + Wild.


Per tutti i dettagli, gli orari e le prenotazioni degli eventi: http://www.lacittadellefragranze.com

Redazione Nove da Firenze