Expo Rurale 2014, inaugurazione alle Cascine, week end nel verde

Dal 18 al 21 settembre agricoltura protagonista alle Cascine Di Firenze


 Si aprirà il 18 settembre per chiudersi domenica 21 la quarta edizione della kermesse dell'agricoltura organizzata da Artex e promossa dalla Regione, in collaborazione con il Comune di Firenze, Anci, Uncem e Upi.

La cerimonia di inaugurazione è prevista per le 11. Al taglio del "nastro" ci saranno il presidente della Regione, Enrico Rossi, l'assessore regionale all'agricoltura e foreste, Gianni Salvadori, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, la presidente dell'Anci Toscana, Sara Biagiotti.

Nel pomeriggio, nell'aula magna di Agraria, sempre alle Cascine, un convegno che servirà a fare il punto della partecipazione della Toscana a Expo 2015 con il titolo: "I territori toscani verso Expo 2015 – Le risposte del territorio alle domande dell'Expo".

Al convegno oltre all'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori, sarà presente la presidente dell'Anci Toscana, Sara Biagiotti. I lavori prevedono poi interventi di Marco Manturano, responsabile comunicazione del progetto Anci per l'Expo, Alberto Mina, responsabile delle relazioni istituzionali del padiglione Italia, l'assessore al turismo e sviluppo economico del comune di Firenze, Giovanni Bettarini. E' prevista anche una tavola rotonda con i rappresentanti dei Comuni e di Unioncamere che daranno voce alle realtà dei vari territori toscani in vista di Expo.

Con Expo Rurale per 4 giorni il parco delle Cascine sarà teatro di animazioni dal vivo, esposizione e vendita di prodotti locali, aree dedicate ai Dop e Igp, corsi, degustazioni, laboratori e incontri. Su 65mila metri quadrati di superficie, agricoltori, allevatori, vignaioli, pescatori, artigiani, cuochi e tutti gli amanti della campagna saranno i protagonisti con un caleidoscopio di iniziative.

Ci saranno 170 laboratori, 65 degustazioni, 104 tra seminari, lezioni e conferenze, 85 esibizioni e spettacoli. 230 saranno gli espositori, dei quali 160 i produttori del mercato contadino.

L'ingresso a Expo Rurale è libero.
Questi gli orari: giovedì 18 settembre 12-20, venerdì 19, sabato 20 e domenica 21, dalle 10 alle 20.

Tutte le informazioni su www.regione.toscana.it/exporurale oppure su www.exporurale.it

Uncem e Aima presentano la XXI GIORNATA MONDIALE ALZHEIMER

“Una rete a sostegno delle famiglie che si prendono cura dei propri cari malati di alzheimer con particolare attenzione alle popolazioni dei territori montani e isolati della Toscana”. Con questi presupposti Uncem Toscana e Aima Firenze (Associazione Italiana Malattia di Alzheimer) presentano la XXI Giornata mondiale che sarà celebrata sabato 20 settembre a Pescia. La giornata mondiale è l'occasione per chiedere al governo regionale di sviluppare e incrementare adeguate strategie di politica sanitaria e sociale volte a rispondere al diritto alla cura dei malati, potenziare e qualificare la rete dei servizi specifici per la Demenza, sostenere le famiglie con servizi, risorse, competenze. In Toscana circa 84.000 persone sono affette da Demenza: 27.500 uomini e 56.500 donne. Nel 2020 si prevedono 98.000 casi, nel 2030 fino a 115.000.

Redazione Nove da Firenze