Elezioni Regionali 2020: domani sera le ultime piazze delle coalizioni

Venerdì a Firenze Eugenio Giani in Santissima Annunziata e Susanna Ceccardi in Piazza della Repubblica. Renzi chiude la campagna a Siena, a rocca Salimbeni, alle ore 21:00


Firenze 17-09-2020Venerdì alle 18.30 in piazza Santissima Annunziata a Firenze la manifestazione di fine campagna elettorale di Eugenio Giani, candidato PD a presidente della Toscana alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

Sempre domani il centrodestra chiuderà la campagna elettorale in Piazza della Repubblica. Sul palco saliranno Matteo Salvini e Giorgia Meloni, e, per Forza Italia al posto del convalescente Silvio Berlusconi, Antonio Tajani, ex Presidente del Parlamento Europeo.

Matteo Renzi e Stefano Scaramelli chiudono a Siena la campagna elettorale per le regionali. Appuntamento venerdì 18 settembre alle ore 21 in piazza Salimbeni. Con Renzi e Scaramelli, capolista di Italia Viva in provincia di Siena, ci saranno anche tutti i candidati Filomena De Marco, Antonio Loia, Paola Piomboni, Federico Mariani, Eleonora Contucci.

"Donne e uomini che si sono impegnati in queste settimane riscoprendo entusiasmo e passione e i giovani, a partire da quelli che hanno frequentato la scuola di formazione di Castrocaro, saranno - dice Scaramelli - i protagonisti dell'appuntamento di venerdì a Siena. In queste settimane abbiamo toccato tutti i territori delle terre di Siena, ascoltato le istanze e le proposte. Alcune hanno già trovato una pronta risposta, nei fatti, dall'emendamento per i piccoli comuni al blocco dei protesti per i commercianti. Ma anche agricoltura, lavoro, imprese, sanità, terme, giovani, fondi europei, formazione, scienze della vita, infrastrutture, connettività, economia circolare, digitalizzazione, fondi europei, piani regionali di sviluppo, strumenti urbanistici, cultura. Sarà l'occasione - conclude Scaramelli - per dirsi grazie per la generosità e l'impegno con cui abbiamo affrontato queste settimane e dare ulteriore energia per affrontare e farci carico dei bisogni del nostro territorio".

Redazione Nove da Firenze