Rubrica — Pugilato

Dragan Lepei visto dal suo Maestro di sempre, Cristiano Mazzoni

foto: Monica Caleffi

Uno spaccato del peso super medio impegnato nel sottoclou di Obbadi VS Torres ed altre notizie dal mondo del pugilato toscano


L’inizio: “Dragan - Lepei - è sempre stato allenato da me, nel il corso del tempo ho valorizzato le sua doti innate di forza e determinazione ed ha limato i suoi difetti, perché se vuoi essere un campione devi concentrarti su questo. Con il tempo ho lavorato sulla ricerca della giusta distanza - visto che non è molto alto per la categoria - sul movimento di tronco per ottenerla, sulla velocità di esecuzione, sulle traiettorie e sulla difesa”.

Continua, “Dopo la vittoria ottenuta in Francia su Bauderlique ed altri risultati positivi, Dragan - 14 vittorie 1 sconfitta e 2 pareggi - occupa la 70esima posizione mondiale per la categoria dei super medi. A questo punto abbiamo cercato di lavorare su di lui singolarmente, con orari e sessioni ad hoc. Un paio di volte la settimana ci affidiamo ad un preparatore atletico che ci aiuta nella preparazione specifica”.

Programmi futuri: “Il 12 maggio combattiamo contro Ortiz, un avversario di seconda fascia diciamo, ma che dobbiamo affrontare con la giusta mentalità. Il giorno prima Dragan diventerà a tutti gli effetti cittadino italiano e saremo pronti a dire la nostra per il titolo italiano. Attualmente la situazione vede la trattativa De Carolis e Cocco, poi vedremo, ma è un match - quello del titolo nazionale - che dovrebbe concretizzarsi al più presto. Un traguardo che è diventato la priorità in una categoria che a livello nazionale vanta atleti di elite”.

Altri atleti allenati dal Maestro Mazzoni: ”Ho diversi ragazzi interessanti nella categoria dei dilettanti, come lo Junior Flavio Meta - 7 match 7 vittorie - ed il Senior Mohamed Abdalla, quest’ultimo però ha un infortunio alla mano, per lui - quando si rimetterà - ci sono prospettive per passare professionista. Inoltre è previsto il rientro di Filippo Ardito, il peso medio professionista.

Ringraziamenti: “Vorrei ringraziare l’Accademia Pugilistica Fiorentina e la Boxe Valdisieve che come co organizzatori dell’evento ci danno la possibilità di combattere nella manifestazione del 12 Maggio.

In chiusura vorremo fare il nostro in bocca a lupo personale a lupo a Dragan, un pugile che conosciamo dai tempi del dilettantismo, quando imponeva il suo pugno anche con i guantoni antishock da 12 once, affinché possa portare nella nostra città un altro titolo nazionale e proseguire con successo la sua carriera di pugile.

Obbadi VS TORRES - PalaMattioli via Benedetto Dei - Biglietti: 20 euro tribuna, 30 bordo ring, 40 bordo ring prime 3 file, per info e prenotazioni Accademia Pugilistica Fiorentina - Viale Malta n. 8 - Leonardo 387769949.

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it